Tim Five SuperGo offerta: proposta interessante Tim

Tim Five SuperGo offerta: proposta interessante Tim

Tim Five SuperGo offerta: una proposta molto interessante, che proviene direttamente dal settore commerciale Tim Tim Five SuperGo offerta: si tratta di una proposta molto interessante che proviene direttamente dal settore commerciale More »

Tim Five Go + 5 Giga Gratis: ecco la proposta risparmio

Tim Five Go + 5 Giga Gratis: ecco la proposta risparmio

Tim Five Go + 5 Giga Gratis: ecco qual è la proposta di risparmio del noto operatore telefonico Tim verso i clienti che provengono da PosteMobile Coloro che provengono dall’operatore telefonico PosteMobile More »

Tim Ten GO + 10 Giga Gratis offerta: ecco come funziona

Tim Ten GO + 10 Giga Gratis offerta: ecco come funziona

Tim Ten GO + 10 Giga Gratis offerta: la proposta commerciale Tim che permette un congruo risparmio sull’uso dello smartphone, sia per navigare che per effettuare telefonate con minuti illimitati Tim Ten More »

Acquisto Kingdom Hearts III: su Amazon, ma a quale costo?

Acquisto Kingdom Hearts III: su Amazon, ma a quale costo?

Acquisto Kingdom Hearts III: è possibile farlo su Amazon, ma a quale costo? Nelle ultime settimane non si parla di altro: il noto gioco, tra i più attesi forse di tutti i More »

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: ecco le novità

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: ecco le novità

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: il noto gioco, protagonista del settore, può essere già acquistato in preorder Come si è potuto facilmente evincere dall’ultimo D23 Expo che si è tenuto nel More »

 

Ancelotti tecnico Nazionale: ecco cosa potrebbe essere deciso

Ancelotti tecnico Nazionale: in seguito alla drammatica eliminazione della Nazionale alla fase finale dei prossimi campionati del mondo di calcio, si pensa a mettere sotto contratto un grande allenatore

Secondo un sondaggio condotto dalla Gazzetta dello Sport in merito alle ultime vicende che riguardano la Nazionale è emerso che l’allenatore più desiderato è Carletto Ancelotti ex Tecnico di tantissime squadre importanti e titolate.

In questo speciale sondaggio è riuscito a superare allenatori molto gettonati del calibro di Conte, Mancini e Allegri.

Re Carlo sarebbe quindi l’allenatore che per tanti riuscirebbe a far risorgere dalle sue ceneri una Nazionale che da 60 anni non toccava il fondo in questa maniera.

L’allenatore emiliano ha vinto tanto nella sua lunga carriera e non ha mai mostrato di arrendersi davanti a nulla e per questo motivo che forse il suo nome è il più gettonato e sperato da molti italiani: Ancelotti se sedesse sulla panchina azzurra riuscirebbe senz’altro vista la sua grande esperienza a trovare il modulo giusto e a convocare i giocatori che meritano in ogni settore.

Ci sarebbe un’ipotesi per il modulo che Carletto andrebbe ad adottare per la sua nazionale e sarebbe un 4-3-3 con il sicuro e degno sostituto di Gigi Buffon, Donnarumma tra i pali.

La sigaretta elettronica per la lotta contro il fumo

Le sigarette elettroniche sono dispositivi abbastanza diffusi anche nel nostro Paese. Contrariamente a quanto avviene in altre Nazioni, anche europee, in Italia però non si sta ancora cercando di pubblicizzare questi dispositivi come coadiuvanti nella lotta contro il fumo. La Gran Bretagna ad esempio incentiva la diffusione delle sigarette elettroniche, proprio per sfruttarle come sostituto delle sigarette tradizionali.

Dimagrire in gravidanza: meglio evitare le diete

gravidanza

La gravidanza è un periodo molto particolare nella vita di una donna, durante il quale è importante che lei guardi in modo ancora più attento alla sua salute. Chi vuole perdere qualche chilogrammo di peso può cercare di approfittare proprio dei mesi della gravidanza per farlo, evitando però le diete ipocaloriche, soprattutto i regimi alimentari improvvisati o fai da te. Come ci suggerisce il sito http://www.comedimagrirek.com/gravidanza/ durante i nove mesi che portano allo sviluppo del bambino il corpo della donna subisce una serie di modificazioni e necessita di una serie di nutrienti, fondamentali sia per la salute della mamma, sia per quella del feto.

Oroscopo Leone novembre 2017 amore: quali sono i consigli delle stelle

Oroscopo Leone novembre 2017 amore

Oroscopo Leone novembre 2017 amore: cosa dicono le stelle per il segno zodiacale del Leone, in questo mese di novembre dal punto di vista dell’amore e delle relazioni sentimentali? Qual è il suggerimento dell’oroscopo per i re dello zodiaco?

Il segno zodiacale del Leone, non a caso chiamato il “re dello zodiaco” – esattamente come si dice il “re della foresta” per il felino imponente e dominante – è un segno sicuramente discusso, per alcune caratteristiche che lo rendono sostanzialmente unico e che riguardano, in egual modo, i suoi comportamenti nei due settori importanti della vita, amore e lavoro.

Ma cosa dicono le stelle per i nati del segno del Leone in questo mese di novembre 2017 per quel che riguarda i sentimenti? Possiamo dire che, dal punto di vista generale, se il lavoro va così così – anche se ci sarà comunque una piccola ripresa a fine mese – l’amore non è da meno. Il nervosismo e la negatività che i nati del segno  stanno vivendo dal punto di vista professionale rischiano infatti di essere un problema anche per i sentimenti. Chi ha un partner comprensivo e tollerante ha sicuramente una grande fortuna al suo fianco, mentre chi è single potrebbe essere un po’ più nervoso. Ciò non toglie che bisogna attendere ancora un po’, per ritrovare la giusta serenità.

Oroscopo Leone novembre 2017 lavoro: ecco cosa dicono le stelle

Oroscopo Leone novembre 2017 lavoro

Oroscopo Leone novembre 2017 lavoro: cosa dicono le stelle per il segno zodiacale del Leone, in questo mese di novembre? Qual è il suggerimento dell’oroscopo per i re dello zodiaco?

Da sempre considerato come uno dei segni più focosi e dominanti dello zodiaco – non a caso riprende il tema del re della foresta – il Leone è certamente un segno zodiacale molto interessante per le sue innate caratteristiche. Dominante, sia in amore che dal punto di vista della professione, il segno del Leone è certamente uno di quei segni che “lasciano il segno”, ed il gioco di parole sarà certamente perdonato, conoscendo le sue specifiche caratteristiche.

Ma qual è l’oroscopo del segno per il mese di novembre? Dal punto di vista del lavoro e dei guadagni, settore di interesse d questo articolo, pare che le previsioni consiglino ai nati del segno di prestare attenzione agli impegni e alle scadenze: non è, infatti, un bel periodo, e la situazione potrebbe peggiorare se non si presta la dovuta attenzione. È bene quindi essere pronti anche a coprire le spese di eventuali speculazioni andate male: tuttavia, non bisogna arrendersi e, come è consueto dei nati del segno, cercare di essere pronti ad affrontare la situazione.

Aida Yespica e Jeremias: sempre più vicini nella casa del GF Vip

Aida Yespica e Jeremias: sempre più vicini. La showgirl potrebbe essere pronta a lasciare il fidanzato?

Cecilia e Jeremias Rodriguez, sorella e fratello della più famosa Belen, non fanno altro che far discutere di sé: è quanto emerge dalle varie puntate del programma televisivo Grande Fratello Vip, al quale entrambi hanno deciso di prendere parte e che andrà in onda, anche questa sera, come di consueto su Canale 5 in prima serata.

L’ultima situazione particolare – se così possiamo permetterci di chiamarla – è stata quella che visto Cecilia lasciare, in diretta televisiva e davanti a migliaia di telespettatori confusi e sbalorditi, il suo ormai ex fidanzato, Francesco Monte. La ragazza, infatti, ha fatto intendere di essersi innamorata del ciclista Ignazio Moser, con il quale ha intrapreso una relazione proprio qualche giorno fa, sotto gli occhi sofferenti di Francesco, che in diverse interviste ha fatto capire di amarla ancora, ma di non essere disposto a perdonarla.

Pare che Jeremias Rodriguez possa fare lo stesso, dalla parte opposta: infatti, tra il fratello di Belen e una delle concorrenti del programma tv, Aida Yespica, sarebbe nato un feeling particolare che avrebbe spinto la showgirl a fare alcune dichiarazioni particolari che lascerebbero presagire una nuova rottura. La Yespica, infatti, si sarebbe lamentata dell’assenza del suo fidanzato, che da quando lei è entrata nella casa del Grande Fratello Vip non si sarebbe mai fatto sentire. Cosa potrebbe accadere?

Gabriel Garko in teatro: recita nella commedia “Odio Amleto”

Gabriel Garko in teatro

Gabriel Garko in teatro: non c’è futuro, quindi, per L’Onore e il Rispetto 6. Per adesso è tutto confermato

È ormai terminata da diversi mesi la serie televisiva che ha riscosso molto successo, dal titolo L’Onore e il Rispetto 5, ormai giunto all’ultimo capitolo, ma i fan, pur sapendo e pur avendo già ricevuto le dovute anticipazioni in merito al fatto che non ci sarebbe stato un sesto capitolo, continuano a porsi domande e a sperare, invece, in un prosieguo.

La continuazione della saga televisiva che ha appassionato milioni di telespettatori non ci sarà, anche se il finale avrebbe lasciato sperare il contrario: per adesso, quindi, le stesse notizie che erano state dichiarate in merito alla possibilità del mancato prosieguo della serie televisiva, vengono confermate.

Bisogna anche dire che lo stesso Garko aveva dichiarato che non avrebbe più voluto vestire i panni di Tonio Fortebracci. Ed in effetti, al momento, l’acclamato attore torinese appare sempre più impegnato in altre attività, come ad esempio il teatro: all’interno del quale ha deciso di ritornare, con la commedia comica e divertente, leggera e frizzante dal titolo Odio Amleto. Svestiti i panni del tenebroso ed a volte anche cinico Tonio Fortebracci, dal 3 ottobre ha ripreso la sua attività alla Sala Umberto, per la regia di importanti nomi e con la presenza di altrettanti importanti attori.

Giardiniere vive in bosco per dieci anni: la sua storia

Giardiniere vive in bosco per dieci anni: era scappato dalla moglie, stanco delle continue vessazioni

Quando è troppo, è troppo: e come spesso si dice, se la goccia fa traboccare il vaso, allora significa che è necessario darci un taglio. Ed è forse a questo che un giardiniere britannico deve aver pensato quando, dopo l’ennesima litigata con la moglie – una discussione in cui l’uomo, per l’ennesima volta, non si è sentito capito – ha deciso di inforcare la sua bicicletta e sparire per oltre 10 anni, facendo perdere ogni traccia di sé.

Doveva essere davvero disperato ed allo stremo, Malcolm Applegate, giardiniere inglese: l’uomo – che si è rivelato solo qualche settimana fa alla sorella, che adesso è felice di sapere che suo fratello è vivo e sta bene – ha raccontato di aver fatto questo gesto perché proprio non ne poteva più delle continue vessazioni ed umiliazioni della moglie. Per dieci anni egli ha fatto perdere le sue tracce, facendo credere di essere morto: in realtà, si era nascosto in un bosco, dove si era arrangiato con qualche lavoretto per vivere. E adesso racconta che la sua vita è cambiata: ha finalmente ritrovato sé stesso e la voglia di vivere e di fare, e vive in un rifugio per persone senzatetto, dove offre le sue capacità ed il suo lavoro, quello che ama da sempre.

Tesla personalità: era bizzarro ed eccentrico

Tesla personalità

Tesla personalità: era un uomo ossessivo, bizzarro ed anche molto eccentrico. Ecco alcune delle sue manie

Esiste un lato di Nikola Tesla che non tutti conoscono, un lato del suo carattere che viene talvolta ignorato dai più: pare fosse affetto da disturbi ossessivo-compulsivi, e le sue bizzarrie ed eccentricità gli resero complicati molti aspetti della vita normale. È noto, ad esempio, che fosse totalmente ossessionato dai batteri al punto di voler consumare i propri pasti in maniera totalmente asettica: così, era solito chiedere ai camerieri diverse decine di tovaglioli prima di mangiare, tra i 18 e i 21 (dovevano essere multipli di tre, numero verso il quale era ossessionato), con i quali era solito strofinare piatti, stoviglie e posate per pulirle da eventuali germi.

Una mania, quella di Tesla, in totale contrapposizione alla sua passione per i piccioni e i colombi: li nutriva e li curava al parco, e talvolta li portava all’interno della sua stessa stanza d’albergo (nella quale visse per tuttala vita), dimostrando di apprezzare la loro compagnia presumibilmente più di quella con altre persone.

Inoltre, provava ribrezzo nei confronti delle perle, al punto da non parlare con donne che le indossassero: non a caso si dice che l’unica donna per la quale provò interesse, la miliardaria Anne Morgan, venne ripudiata dallo stesso Tesla in quanto indossava delle perle. Morì solo, celibe e vergine, dopo aver dilapidato una fortuna in denaro, per il quale non dimostrò mai interesse.

Nikola Tesla storia di uno scienziato pazzo

Nikola tesla storia

Nikola Tesla storia: un uomo, uno scienziato sul quale si è detto davvero tanto e che viene citato molto spesso. La sua storia deve essere ricordata in onore di scienza e tecnologia: studi, i suoi, davvero interessanti anche se alcuni sono stati un po’ improbabili

Nikola tesla storiaPensando ad uno degli uomini di scienza più importanti degli ultimi secoli, non di rado viene citato il nome di Nikola Tesla. Inventore geniale ed ispirato, brillante fisico, pur di origini serbe fu naturalizzato statunitense. A lui si devono soprattutto diverse scoperte nel campo elettromagnetico, oltre a diversi studi in numerosi altri settori: alcuni effettivamente interessanti, altri a dir poco improbabili.

Un vero e proprio scienziato, Nikola Tesla, che ha avuto molto da dire alla scienza ed alla tecnologia e che è noto, ovviamente, non solo per le sue invenzioni importanti, ma anche per la sua grandissima precisione – un po’ verrebbe da chiamarla ossessione – con la quale, spesso, dava grande importanza alle sue stesse invenzioni. Nato a Smiljan, il 10 luglio 1856, morì a New York, il 7 gennaio 1943: una vita, la sua, letteralmente spesa in invenzioni anche in qualità di ingegnere elettrico e fisico. Motore a induzione, bobine, il campo elettrostatico ed ovviamente anche le comunicazioni senza fili: queste, e molte altre, le interessanti scoperte del grandissimo inventore.