Camilla Parker carriera alternativa: che lavoro farebbe?

Camilla Parker carriera alternativa: ecco quale sarebbe il lavoro che potrebbe fare

Secondo quanto è stato dichiarato dalla società di formazione globale che, nel Regno Unito, si è occupata di effettuare uno studio sui lavori e le professioni di diversi membri della famiglia reale (qualora non lo fossero, appunto), sono emersi dettagli interessanti anche sulla possibile carriera alternativa di Camilla Parker.

L’attuale moglie del principe Carlo è solo da poco apprezzata e riabilitata come figura che chiaramente ha la sua personalità e individualità e va rispettata anche oltre l’affetto verso Lady Diana. A lungo amante segreta di Carlo, oggi la donna ha finalmente ottenuto la sua posizione all’interno della famiglia reale inglese, non solo dal punto di vista affettivo (che ormai la riconosce come compagna di Carlo) ma anche sotto il profilo sociale ed economico.

Se non fosse la Duchessa di Cornovaglia (così come è stata nominata dalla Regina Elisabetta), sarebbe quindi una persona “normale” e potrebbe lavorare al di fuori delle regole imposte dalla sovrana.

Ma quale sarebbe la sua carriera alternativa? Secondo gli studi recenti, la Parker sarebbe “semplicemente” una segretaria, in quanto ha uno studio alle spalle abbastanza semplice. Da giovane, è stata segretaria part time, ed oggi i suoi guadagni sarebbero all’incirca 20 mila euro l’anno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi