Category Archives: Finanza

Vodafone Digital Limited Edition: cosa propone l’offerta

Vodafone Digital Limited Edition: al costo di 10 euro ogni quattro settimane si hanno 400 minuti, 100 sms e 2 GB di navigazione in velocità ottimale 4G

Ci sono interessanti possibilità di risparmiare nell’uso dello smartphone e delle sue opportunità di comunicazione con le proposte commerciali Vodafone ed in particolare con una delle offerte che possiamo considerare tra le più utili del mese di maggio: parliamo infatti di Vodafone Digital Limited Edition, una offerta molto interessante per chi intende non spendere moltissimo ma avere dalla sua un pacchetto particolarmente utile.

Con Vodafone abbiamo la possibilità di ottenere, per le ricaricabili, ben 400 minuti, 100 sms, 2 GB di navigazione inclusa a 10 euro che sono suddivisi per 28 giorni, ovvero 4 settimane. Il pagamento di questo pacchetto potrebbe tra l’altro includere anche la possibilità di acquistare in offerta uno degli smartphone presenti nel pacchetto, ed anche 2GB aggiuntivi per ben 48 rinnovi.

La proposta Vodafone mobile per le ricaricabili appare oggi come una di quelle proposte che potremmo definire da non perdere: utile soprattutto per chi non ha grosse pretese in fatto di numero di giga ma vuol comunque rimanere all’interno di un budget accettabile che è, appunto, 10 euro ogni ventotto giorni.

 

Forex: come sfruttare i bonus dei broker

forex euro

Per il cliente italiano sono oggi disponibili in rete tantissimi diversi siti dove si può praticare il trading online. La maggior parte di questi propongono ai loro clienti bonus molto interessanti, conviene valutarli in modo serio prima di decidere di aprire il primo conto di trading. A tal proposito il sito laguidaforex.it offre tantissime indicazioni sui migliori broker disponibili online per il forex trading.

Sconti invernali 2017 in Abruzzo: sono stati prolungati fino a fine marzo

Sconti invernali 2017 in Abruzzo

Sconti invernali 2017 in Abruzzo: deciso il prolungamento fino al 26 marzo 2017

La fine degli sconti invernali 2017 in Abruzzo sarebbe dovuta avvenire, esattamente come nella maggior parte delle regioni italiane, il 5 marzo scorso: una stagione che, iniziata il 5 gennaio in tutta Italia – ad eccezione delle sole regioni Sicilia, Valle D’Aosta e Basilicata – non ha segnato particolari punti in favore dei commercianti, che hanno registrato un normale afflusso di vendite. Nulla di positivo, ma neanche situazioni troppo negative, in linea con le previsioni di quest’anno.

Tuttavia, la situazione relativa all’emergenza che si è creata in Abruzzo, colpito prima dal terremoto in agosto 2016 – e quest’inverno anche da tempo eccessivamente rigido, nevicate che hanno bloccato molte cittadine, e continue scosse di terremoto, ha determinato l’esigenza di prolungare il periodo degli sconti invernali per consentire ai negozianti di avere un po’ più di tempo a disposizione per recuperare un po’ di denaro.

La decisione è stata presa il 28 febbraio scorso, durante una Conferenza di Servizio che era stata convocata dalla Direzione Sviluppo Economico e del Turismo della Regione Abruzzo, in concomitanza anche con la decisione pervenuta dalle Camere di Commercio di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo. Si è preferito dare risposta positiva alle richieste della Confcommercio della regione, dando così la possibilità di prolungare i saldi fino al 26 marzo 2017.

Forex trading: la scelta del broker giusto

forex guadagnare

L’offerta di broker che permettono di fare trading online sul forex è molto ampia. La gran parte di questi siti sono affidabili e applicano regolamenti abbastanza simili tra loro, ma non sono identici. In effetti non esiste un broker migliore di tutti gli altri in assoluto, ma ogni singolo broker ha delle peculiarità che possono essere particolarmente interessanti per alcuni trader e non per altri. La scelta del broker è quindi di fondamentale importanza. Visto che per fare trading nl forex è necessario versare i propri soldi sul conto presso il broker scelto, cambiare intermediario non è così semplice, conviene quindi spendere un poco del proprio tempo per selezionare subito quello giusto.

Ex prestiti INPDAP: pregi e difetti

loans

Gli ex prestiti INPDAP sono oggi gestiti dall’INPS, entro cui è confluito ogni tipo di compito e interesse dell’INPDAP. Si tratta dei prestiti garantiti ai pensionati e ai dipendenti pubblici iscritti al Fondo della gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali. Un tempo tale iscrizione era obbligatoria per i lavoratori pubblici, mentre oggi è del tutto facoltativa e corrisponde al pagamento di un piccolo contributo mensile. Per questo motivo non tutti i dipendenti e pensionati pubblici possono godere dei prestiti INPDAP.

Promo Wind, offerta per i nuovi clienti: All Inclusive Gold

Promo wind

Promo Wind: ecco come aderire alla nuova proposta risparmio di All Inclusive Gold

Chi intende passare a nuovo operatore perché probabilmente stanco delle poche offerte e promozioni e dei costi spesso troppo elevati, potrebbe approfittare dell’occasione proposta dalla nuova promo Wind, una proposta molto interessante che rende, ancora una volta, questo operatore telefonico come uno tra i più appetibili in fatto di convenienza.

La promozione di cui vi parliamo oggi è la All Inclusive Gold, che in molti casi viene proposta direttamente dall’operatore di telefonia per mezzo di un semplice SMS promozionale che invita ad effettuare il passaggio ad un costo sostanzialmente interessante. All’interno della proposta, è possibile ottenere, ad un costo di 6 euro ogni quattro settimane – l’attivazione costa, invece, 9 euro – 400 minuti da spendere verso tutti, 400 SMS verso tutti, e 2 GB di traffico dati a soli 6 euro ogni 4 settimane.

Secondo i più informati, attualmente questa promozione è proposta solo a vecchi clienti, che la WIND cerca di riportare a sé attraverso l’invio di SMS promozionali. Tuttavia, chi ha già un contratto Wind con questa promozione, può effettuare l’invito con coupon Passa a Wind e far ottenere ad un amico la stessa proposta: in questo caso, vi è anche un’altra opportunità molto conveniente, che consiste nell’ottenere 2 giga aggiuntivi per ogni amico che passa all’operatore arancione tramite invito.

 

Forex trading: come trovare un buon broker

stock exch

Da alcuni anni le persone che si occupano di trading online sul forex è in costante aumento; per questo motivo il numero di siti che permette di approfittare di questa opportunità è molto ampio, cosa che rende complesso, per chi è alle prime armi, scegliere il broker più adatto per iniziare a fare trading. Fortunatamente esistono alcuni strumenti che ci permettono di svolgere questo compito iniziale in modo rapido e sicuro.

Costi roaming ridotti: l’accordo è stato trovato. Abbattimento del 90%

Costi roaming ridotti

Costi roaming ridotti: abbattuti del 90% i costi di listino sul roaming internazionale per telefonia, messaggistica e dati

Sembra sia stato finalmente raggiunto l’accordo che farà piacere a molti utenti di telefonia mobile: le ultime notizie in merito al roaming internazionale, infatti, fanno emergere una situazione alquanto positiva e promettente visto che, almeno stando a quanto emerge dalla decisione di Parlamento, Consiglio e Commissione, il costo del roaming internazionale sarà presto azzerato.

Il prossimo step sarà quello del mese di giugno: a metà del mese, infatti, sarà possibile per tutti telefonare, mandare messaggi e navigare al di fuori dei confini nazionali, senza dover affrontare costi extra come è avvenuto fino ad oggi, rappresentando per molte persone un grosso limite, visto che il costo è anche stato parecchio elevato. Ma a questo step, già molto importante perché rappresenta un passo in più verso la libertà di comunicazione, non è l’unico che ci dovremo aspettare in tal senso: perché in effetti, prossimamente c’è anche la possibilità che i cittadini della Comunità Europea possano vedere abbattere i limiti dei costi eccessivi di comunicazione, attraverso una unificazione dei costi che coprirà l’intero territorio comunitario.

L’accordo è stato trovato e a partire dal prossimo 15 giugno 2017 si andrà incontro ad un sostanziale e molto importante abbattimento dei costi all’ingrosso: si parla infatti di un abbattimento del 90% del costo di listino rispetto a quanto avvenuto fino ad oggi.

 

Le opzioni binarie sono veramente una truffa?

nyse

Sono diverse le fonti di informazione che parlano delle opzioni binarie come di una truffa legalizzata, che coinvolgerebbe un’ampia rete di siti e di operatori del settore finanziario, per carpire ignari clienti cui spillare soldi. Nella realtà le opzioni binarie funzionano davvero per fare soldi, l’importante è non considerarle come un rimedio miracoloso: per guadagnare occorre impegno, come in qualsiasi altro tipo di lavoro.