Giallo Meghan al matrimonio di Pippa è stato risolto

Giallo Meghan al matrimonio di Pippa: risolto dopo il sì in Chiesa, il principe è corso a prenderla

Oltre 150 chilometri per andare a prendere, di corsa, la sua ragazza Meghan Markle a Kensington Palace, dalla chiesa di St. Mark di Englefield, per permetterle di partecipare alla festa del matrimonio di Pippa Middleton. Il principe Harry, terminata la cerimonia religiosa a cui la fidanzata non ha potuto prendere parte perché sprovvista di anello, è corso a prendere la sua Meghan e così, insieme, poco prima che facesse buio, la ragazza del principe Harry è riuscita ad arrivare a Berkshire, nella tenuta della famiglia Middleton.

Le è stato così possibile prendere parte ad un ricevimento blindato, quello del matrimonio della neo signora Matthews: un matrimonio che, sebbene non sia stato regale dal punto di vista prettamente burocratico, lo è stato nell’aspetto. Infatti, al ricevimento hanno preso parte 300 invitati, il doppio rispetto agli “intimi” che erano presenti in Chiesa al momento del sì: un momento che non è stato concesso all’attrice americana, che tuttavia, grazie al suo principe, è riuscita a fare il suo ingresso nella struttura di vetro che ha accolto gli ospiti delle nozze ed i festeggiamenti, con tanto di caviale e parata aerea.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi