Granchi di terra e di acqua: cosa mangiano questi animali

crab-79156__340I granchi sono dei crostacei, come anche i gamberi o le aragoste. Alcune specie vivono di preferenza nei pressi dell’acqua salata, mentre altre vivono nei laghi e sui fondali dei corsi di acqua dolce. Ci sono anche granchi cosiddetti di terra, perché pur prediligendo luoghi umidi, alcune specie costruiscono le proprie tane all’asciutto, vivendo senza la necessità della vicinanza all’acqua. Sono caratterizzati da un guscio rigido e dalla disponibilità di dieci zampe. Sono anche chiamati “spazzini del mare”, perché le specie di acqua salata tendono a mangiare tutto ciò che hanno a disposizione, quindi anche pesci in via di decomposizione.

Cosa mangiano i granchi di terra

Un granchio che vive sulla terra ferma è una cosa abbastanza particolare per un italiano; nel nostro Paese infatti non esistono specie di granchio con queste abitudini. Si tratta in genere di specie abbastanza grandi, come ad esempio il granchio del cocco, che oggi vive in Australia e ha delle chele sufficientemente grandi e forti da poter spezzare la cura scorza del cocco, per poi mangiare la polpa. Come i suoi parenti acquatici questo granchio è onnivoro, quindi mangia tutto ciò che riesce a trovare, dalla frutta matura alle radici, dai tuberi fino a insetti ed eventualmente piccoli animali. In particolari situazioni possono arrivare anche a mangiare dei piccoli della propria specie, così come piccole tartarughe o altri tipi di animaletti. Alcuni granchi di terra sono completamente adattati a questo tipo di ambiente, quindi non potrebbero sopravvivere se sommersi dall’acqua.

I granchi d’acqua

Che si tratti di animali di acqua dolce o di acqua salata i granchi sono comunque onnivori e si cibano di ciò che riescono a trovare. La dieta quindi dipende strettamente dal luogo in cui vivono e dalle loro dimensioni. Se un piccolo granchio consuma essenzialmente insetti, piccoli vermi d’acqua, alghe o pesci appena nati, un grosso granchio potrà mangiare anche molluschi, come ad esempio cozze e telline, o anche piccoli crostacei. Le pulci d’acqua e le alghe compongono buona parte della dieta di questi crostacei, così come la maggior parte degli insetti che si avvicinano all’acqua, si pensi ad esempio alle libellule. Non disdegnano però anche i piccoli pesci, soprattutto se li trovano impigliati alle reti da pesca, cosa che semplifica di molto la cattura. Alcuni granchi sono soprattutto dei raccoglitori, quindi ripuliscono i fondali e le spiagge da ciò che trovano, comprese alghe o carcasse di pesci già morti; altri invece hanno un’indole più da cacciatore, quindi si dedicano anche alla caccia. Trattandosi di un animale che non è particolarmente veloce nel movimento in acqua, spesso i granchi preferiscono predare con l’inganno, nascondendosi in tane sul fondale, in attesa che una preda si appoggi sulla sabbia o sul limo.

Gli spazzini del mare

I granchi sono considerati gli spazzini del mare, perché molti di essi mantengono pulite le coste dalle carcasse in decomposizione di pesci e altri animali marini. Questo tipo di dieta non modifica in alcun modo lo stato di salute degli animali, che dalle carni dei cadaveri trovano tutto il nutrimento di cui hanno bisogno. Tengono regolato anche lo sviluppo di alcuni piccoli animali, come ad esempio crostacei di piccole dimensioni o insetti dei fondali. Ogni specie di granchio ha poi specifici metodi di caccia e di raccolta, e anche predilezioni per alimenti di un certo genere. Per questo motivo non tutti i granchi mangiano alghe o carcasse di pesci, nonostante mantengano la loro indole onnivora. Molto dipende poi dalla stagione, dalla disponibilità di cibo e dalle possibilità che hanno nel luogo in cui vivono. Per i granchi in cattività sono disponibili appositi alimenti granulari, anche se alcune specie preferiscono le prede vive.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi