Category Archives: Moda

Torta vecchia di 7 anni: al battesimo di Louis nessuno è stato male

Torta vecchia di 7 anni

Torta vecchia di 7 anni, ma nessuno si è sentito male: è successo al battesimo del piccolo Louis, il terzogenito della famiglia composta da William e Kate

La torta era vecchia di 7 anni, ma nessuno, al battesimo del piccolo Louis, nato ad aprile scorso, ha notato questo particolare o si è sentito male: merito dei pasticceri, che hanno utilizzato una particolare formula base di alcol per evitare che il dolce potesse andare a male e quindi creare problemi di salute a qualcuno degli invitati.

È una notizia che potrebbe sembrare assurda, ma pare che questa sia una abitudine abbastanza comune anche tra le coppie britanniche non reali: in sostanza, la torta di sette anni apparteneva alla composizione della torta nuziale del principe William e di Kate Middleton – le nozze sono avvenute, appunto, sette anni fa, nel 2011 – ed è abitudine comune riutilizzare la parte superiore della torta di nozze per il primo evento importante successivo. In questo caso, è stato il battesimo del piccolo Louis a ricevere questo onore, ed anche se per noi può apparire una scelta bizzarra, i pasticceri confermano che non vi è alcun reale rischio in merito a questo comportamento. Un comportamento che mostra, al contrario, tanto affetto.

L’acconciatura giusta per ogni occasione

acconciatura

Anche se molte donne tendono a mantenere per anni lo stesso stile di taglio, le acconciature da donna sono in continuo rinnovamento, proponendo soluzioni diverse per ogni esigenza o situazione. Certo, la scelta di un taglio di capelli dipende anche dalle proprie abitudini personali: c’è chi ama seguire sempre e costantemente le mode, chi invece mantiene il suo stile nel corso del tempo, evitando di farsi influenzare dai trend del momento. Ogni singola acconciatura ha poi i suoi pro e i suoi contro ed è adatta a diverse situazioni.

Ultimi saldi inverno: Torino salvata dal freddo

Ultimi saldi inverno

Ultimi saldi inverno: a Torino terminano oggi. Bene rispetto alle prime prospettive

Sono le ultime battute dei saldi invernali di questo 2017 che non è certo iniziato nel migliore dei modi, almeno dal punto di vista economico: sono tantissimi, infatti, i negozianti che hanno lamentato, almeno nella parte iniziale del lancio degli sconti invernali, una situazione di difficoltà e di lentezza che ha avuto certamente il suo perché. Non solo nella crisi economica e finanziaria che ha attanagliato l’Italia e che continua, tutt’oggi, su questa scia. Ma anche nella difficoltà di uscire, affrontando il freddo, il gelo e la neve che hanno fatto da contorno a questo inverno.

Insomma, il freddo ha rappresentato un blocco importante anche in periodo di saldi, specialmente nelle grandi città del nord, dove le temperature hanno raggiunto livelli molto bassi e dove la neve ha spesso fatto da padrona. Negli ultimi giorni, però, pare che sia stato proprio il freddo, a sorpresa, a salvare le previsioni negative di apertura stagione: le persone – i turisti soprattutto – hanno preferito andare in giro per negozi e centri commerciali alle classiche gite per il centro città. È accaduto soprattutto a Torino, dove le vendite – almeno stando a quanto è stato confermato dall’Ascom – sono state abbastanza positive ed incoraggianti, specialmente nel settore della moda e dell’abbigliamento in genere.

E proprio il capoluogo piemontese assisterà, oggi, alla chiusura ufficiale dei saldi: in via ufficiosa, invece, molte cittadine hanno scelto di optare per la settimana dello sbarazzo, che propone, fino al 5 marzo, sconti ancor più interessanti. Insomma, un ultimo assaggio della caccia all’ultimo affare, in attesa dei prossimi saldi estivi.

 

L’orologio d’oro, un accessorio imperdibile

orologio-oro

L’orologio d’oro è un accessorio che molti snobbano, perché lo ritengono eccessivo e troppo vistoso. In commercio ci sono però degli orologi d’oro molto eleganti, perfetti per ogni occasione. Ad esempio gli orologi Casio oro: una collezione molto ampia, con modelli eleganti e sportivi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi