Acquisto Kingdom Hearts III: su Amazon, ma a quale costo?

Acquisto Kingdom Hearts III: su Amazon, ma a quale costo?

Acquisto Kingdom Hearts III: è possibile farlo su Amazon, ma a quale costo? Nelle ultime settimane non si parla di altro: il noto gioco, tra i più attesi forse di tutti i More »

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: ecco le novità

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: ecco le novità

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: il noto gioco, protagonista del settore, può essere già acquistato in preorder Come si è potuto facilmente evincere dall’ultimo D23 Expo che si è tenuto nel More »

Migliorie display iPhone: le ultime novità sui prodotti

Migliorie display iPhone: le ultime novità sui prodotti

Migliorie display iPhone: i celebri melafonini verranno presto migliorati anche nel display. Ecco cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane Qualche settimana fa, gli iPhone, hanno praticamente festeggiato il loro primo decennale: primi More »

Gemma Galgani in crisi: possibile ritorno di fiamma con Giorgio?

Gemma Galgani in crisi: possibile ritorno di fiamma con Giorgio?

Gemma Galgani in crisi? Il suo rapporto con Marco Firpo potrebbe essere molto problematico Sul web non si parla d’altro: secondo le ultime notizie di gossip, pare infatti che tra Gemma Galgani More »

Deplezione del dna mitocondriale: cos’è questa malattia

Deplezione del dna mitocondriale: cos’è questa malattia

Deplezione del dna mitocondriale: una patologia molto importante, rarissima, e mortale Si chiama deplezione del dna mitocondriale ed è una sindrome della quale, fino a qualche giorno fa, la maggior parte delle More »

 

Francesco e Selvaggia rottura: nuova discussione con Desirèe

Francesco e Selvaggia rottura: nuova discussione tra la Roma e la modella Desirèe

Da quando sono state rese note le informazioni in merito alla decisione di chiudere il rapporto tra Francesco e Selvaggia – i due ex concorrenti di Temptation Island – non si fa che parlare d’altro, in rete e soprattutto tra i vari rotocalchi rosa: Francesco Chiofalo e Selvaggia Roma devono non aver più retto di fronte a tutto ciò che è accaduto loro nelle settimane che hanno riguardato la loro distanza l’uno dall’altro, e alla fine si sono lasciati.

Tuttavia, di fronte a questa rottura, si continua a discutere ed in particolare ad aprire le danze delle discussioni è proprio Selvaggia, che non riesce ad accettare i comportamenti a suo dire completamente sbagliati di Desirèe, la tentatrice che si è messa in mezzo tra lei e Francesco durante il reality. Selvaggia non ha apprezzato le insinuazioni della modella bionda, ed ha infatti dichiarato di essere pienamente consapevole e sicura che tra lei e l’ex fidanzato non c’è stato davvero nulla. Le “lezioni” di vita che la ragazza ha dato a Desirèe sono davvero tante, e su Instagram l’aria si è fatta davvero tesa, negli ultimi giorni: arriverà forse il Chiofalo a cercare di mettere pace tra le due?

Samsung Note 8: in vendita nei negozi dal 15 settembre, ma si può ordinare

Samsung Note 8

Samsung Note 8: arriverà in vendita nei negozi dal 15 settembre ma è già possibile ordinarlo

Ci sono ottime possibilità di riscatto per la gamma Note, che proprio nelle prossime settimane sarà una delle gamme più apprezzate – o almeno questo è quanto sperano gli esperti in materia – per quel che riguarda, appunto, i dispositivi telefonici di gamma Note. Samsung spera di rivoluzionare ancora una volta i pensieri e gli stati d’animo di tutte quelle persone che ovviamente possono essere rimaste deluse da alcune caratteristiche situazioni, come ad esempio l’esplosione delle batterie nella gamma 7 di Note, oppure altre situazioni un po’ dannose anche dal punto di vista dell’immagine dell’azienda.

Ma quali sono le ultime novità ed informazioni sul Samsung Note 8, il dispositivo di top di gamma tanto atteso per le prossime settimane?

Ricapitolando, insomma, i preorder per il Samsung Galaxy Note 8 sono già stati aperti, mentre nei negozi, fisicamente, arriverà solamente venerdì 15 settembre, data a partire dalla quale potrà essere ufficialmente acquistato. Naturalmente, vale la pena ricordare che il suo prezzo di listino sarà particolarmente elevato, in quanto consisterà in una cifra di addirittura 999 euro: in questo senso, sarà il più costoso terminale targato Samsung mai prodotto, perlomeno fino a questo momento.

Samsung Galaxy Note 8 15 settembre: data di uscita prevista

Samsung Galaxy Note 8 15 settembre

Samsung Galaxy Bote 8 15 settembre: dovrebbe essere prevista proprio per questa data l’uscita ufficiale del terminale

Il protagonista assoluto del settore della telefonia mobile a livello mondiale, in questo momento, non può che essere il Samsung Galaxy Note 8. L’attesissimo terminale, la cui uscita era paventata dalla maggior parte degli esperti e degli addetti ai lavori da ormai diversi mesi, ha finalmente fatto la prima comparsa ufficiale in quel di New York, lo scorso 23 agosto, presso un evento di presentazione organizzato appositamente dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung.

La compagnia asiatica, così, ha svelato le principali caratteristiche e peculiarità tecniche circa il Samsung Galaxy Note 8, un vero e proprio gioiello. Per poterlo stringere e tastare con mano, invece, bisognerà ancora attendere per qualche giorno: più precisamente, fino al prossimo 15 settembre, data ufficiale durante la quale il phablet realizzerà il proprio attesissimo esordio presso i negozi italiani. Si tratta, quindi, solo di aspettare per poter avere in mano il proprio terminale nuovo di zecca e chiaramente ricco di ogni caratteristica e peculiarità interessante per le proprie necessità, non solo dal punto di vista estetico ma anche sotto il profilo tecnico e delle opportunità che esso potrebbe offrire, ai più appassionati, ai fan, ed anche alle new entry.

Svelati nuovi render su iPhone 8: ecco le ultime novità

Svelati nuovi render su iPhone 8: le ultime novità sul dispositivo telefonico di casa Apple

iPhone 8, prossimo terminale di top gamma della grande compagnia tecnologica statunitense Apple, festeggerà il decennale dei suoi famosissimi melafonini. Il colosso di Cupertino, ormai, sta concentrando praticamente tutte le proprie forze nella realizzazione del suo nuovo gioiellino, che nelle aspettative della compagnia rappresentata dall’iconica mela morsicata dovrà lanciare una nuova innovazione sul mercato internazionale della telefonia mobile. Fra le peculiarità più attese dell’apparecchio, naturalmente, vi è quello che Samsung ha ribattezzato infinity display: ossia, lo schermo capace di ricoprire quasi totalmente la parte frontale del device.

Molti, dunque, sono rimasti piuttosto incuriositi, immaginando come potrebbe essere questo iPhone 8 che vanterà un tale elemento di rottura rispetto al passato. A provare a sciogliere i dubbi, allora, ci ha pensato Forbes, che, in collaborazione con Nodus, noto produttore di accessori e di custodie di dispositivi tecnologici, ha realizzato alcuni interessantissimi render.

Queste immagini, che naturalmente si sono subito diffuse sul web presso i siti ed i luoghi virtuali dedicati all’argomento, mostrano un ipotetico iPhone 8 con lo schermo acceso. Naturalmente si tratta di render che potrebbero essere poi smentite dai progetti finali di Apple, ma è davvero affascinante vedere un melafonino così differente rispetto a quelli commercializzati in passato. Troviamo dunque un’unica lastra di vetro, incastrata in delle cornici sottili, con la classica forma rettangolare e i bordi arrotondati.

Samsung Galaxy S8 fotocamera: ci sono dei problemi?

Samsung Galaxy S8 fotocamera

Samsung Galaxy S8 fotocamera: problemi per il device? Ecco quali sono le interessanti novità

Senza ombra di dubbio, per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, il device attualmente migliore in circolazione è il Samsung Galaxy S8. L’apparecchio, in attesa dell’arrivo del Samsung Galaxy Note 8, ha finora letteralmente monopolizzato il mercato insieme alla potentissima variante Plus, facendo incetta di critiche e di recensioni estremamente positive soprattutto grazie a una serie di peculiarità e di innovazioni a dir poco entusiasmanti. Non a caso, in questo senso, ritroviamo anche il famoso infinity display, che a quanto pare verrà adottato anche da altri colossi rivali di Samsung.

Tuttavia, proprio negli ultimi tempi, pare essere spuntato fuori un nuovo problema per il Samsung Galaxy S8 e per il Samsung Galaxy S8 Plus. La cosa riguarderebbe la fotocamera dei due apparecchi, e in particolar modo la funzione della messa a fuoco. A quanto sembra ci sarebbero dei problemi inaspettati e la cui natura risulta tuttora misteriosa: il che, naturalmente, va ad influire in maniera notevole sulle foto stesse che vengono scattate.

Al momento Samsung non si è sbottonata più di tanto sulla cosa, ma sulle varie pagine social è già possibile leggere una lunga serie di lamentele, ragion per cui è lecito attendersi delle mosse risolutive a breve: magari con un aggiornamento?

Samsung Galaxy S7 patch luglio: ecco come funziona

Samsung Galaxy S7 patch luglio

Samsung Galaxy S7 patch luglio: un aggiornamento molto importante per il noto dispositivo telefonico

Per quanto riguarda il settore della telefonia mobile a livello mondiale, il device più atteso del momento, senza ombra di dubbio, è il Samsung Galaxy Note 8. Il prossimo phablet di top gamma è chiamato a dare una certa continuità a quello che, al momento, è il miglior apparecchio dalle alte prestazioni del colosso asiatico Samsung, vale a dire il Galaxy S8. E, tuttavia, la compagnia sudcoreana sta lavorando con grande solerzia anche per migliorare alcuni dispositivi che sono usciti in passato, come il Samsung Galaxy S7 ed il Samsung Galaxy S7 Edge.

Il Samsung Galaxy S7 è, con ogni probabilità, uno degli smartphone migliori mai realizzati dal gigante coreano: a conferma di ciò, basti pensare ai tanti premi ricevuti da Samsung, oltre alle critiche e recensioni estremamente positive. Comprensibilmente, questo device si aggiornerà per ancora parecchio tempo, e in effetti, nelle scorse ore, ha cominciato ad arrivare anche la nuova patch relativa alla sicurezza, quella del mese di luglio.

Per il momento, a quanto pare, soltanto i Samsung Galaxy S7 no brand hanno potuto godere dell’update in questione, ma è molto probabile che presto venga allargato anche agli smartphone serigrafati. Il suo peso, peraltro, è praticamente irrisorio: parliamo di appena 28,84 MB, ragion per cui si può scaricare senza problemi anche tramite connessione dati.

Acquisto Kingdom Hearts III: su Amazon, ma a quale costo?

Acquisto Kingdom Hearts III: è possibile farlo su Amazon, ma a quale costo?

Nelle ultime settimane non si parla di altro: il noto gioco, tra i più attesi forse di tutti i tempi, sta per essere infatti immesso sul mercato. Bisognerà chiaramente aspettare ancora un po’ di tempo – il preorder è infatti già stato previsto, ma sul mercato esso verrà immesso solo nel prossimo 2018 – ma è bene sapere che presto, il gioco Kingdom Hearts che ha raggiunto la sua fortunata terza edizione, sarà reso disponibile.

Si è peraltro già parlato di un suo possibile pre acquisto su Amazon: ma a quale costo?

Secondo le ultime notizie ed informazioni in merito, la piattaforma di Amazon, in questo senso, ha deciso di aprire già i preorder per l’acquisto di Kingdom Hearts III. Forse la cosa arriva in maniera un po’ troppo prematura, ma chi proprio non ce la fa ad aspettare può già impegnarsi all’acquisto di questo titolo. Il suo prezzo di listino, perlomeno stando a guardare ad Amazon, è di 74,90 euro. Tuttavia, preordinandolo sulla nota piattaforma, lo si può acquistare ad un prezzo più basso, pari a 69,80 euro (per uno sconto pari al 7%). Inoltre, se si fruisce del servizio di Prime, si potrà godere di ulteriori 2 euro di sconto.

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: ecco le novità

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon

Kingdom Hearts III preordinabile su Amazon: il noto gioco, protagonista del settore, può essere già acquistato in preorder

Come si è potuto facilmente evincere dall’ultimo D23 Expo che si è tenuto nel mese di luglio e che ha attirato a sé molti utenti, il grande protagonista della manifestazione è stato quello che, con ogni probabilità, è il videogioco più atteso di questi ultimi anni. Ci stiamo riferendo, come avrete certamente intuito, a Kingdom Hearts III: il capitolo conclusivo della famosa trilogia videoludica, che fin dai primi tempi si professò l’ambizione di rappresentare il mix tra l’universo Disney e quello di Final Fantasy.

Dopo tanti anni di attesa, finalmente, abbiamo una data di uscita perlomeno approssimativa di Kingdom Hearts III: la data di uscita è peraltro fissata al 2018, e quindi al prossimo anno. Presumibilmente bisognerà ancora aspettare fino agli ultimi mesi, ma sapere con certezza che il gioco arriverà è già di per sé una incredibile soddisfazione per tutti i fan e gli appassionati. E, a sorpresa e con grande emozione per gli appassionati fan ed utenti, ricordiamo che Kingdom Hearts III è già i fase di preorder su Amazon: ovvero, si può acquistare, anche se al momento in maniera prematura, sul noto colosso.

 

Schermi OLED in iPhone: ultime novità e migliorie

Schermi OLED in iPhone

Schermi OLED in iPhone: potrebbe essere una delle migliorie da fornire agli utenti di casa Apple

Sono tante le novità interessanti che emergono dalla casa di produzione di Cupertino: notizie, quelle che riguardano specialmente iPhone, molto interessanti e che potrebbero rilanciare il prodotto anche tra gli utenti ed i fan più esigenti in assoluto. Ricordando che parliamo sempre di prodotti molto interessanti e che suscitano da sempre la passione e l’interesse di molti: non a caso gli iPhone, fin praticamente dalla loro nascita, hanno rappresentato il punto di riferimento per tutti gli altri dispositivi relativamente al settore della telefonia mobile. Di acqua sotto i ponti, nel frattempo, ne è trascorsa ormai da un po’, e negli ultimi anni la casa di produzione Apple si è dedicata soprattutto al potenziamento di alcune specifiche già presenti, aumentando ad esempio la RAM o ancora la capacità dello storage interno.

Adesso, è molto probabile che, a partire dal 2018, gli schermi di tutti gli iPhone, per ogni modello che uscirà, saranno degli OLED. Si tratta di una miglioria certamente ben accolta, e che in qualche modo anticipa fortemente i tempi, visto che in un primo momento si credeva che Apple si avrebbe implementati solo nel prossimo 2019.

Migliorie display iPhone: le ultime novità sui prodotti

Migliorie display iPhone

Migliorie display iPhone: i celebri melafonini verranno presto migliorati anche nel display. Ecco cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane

Qualche settimana fa, gli iPhone, hanno praticamente festeggiato il loro primo decennale: primi dieci anni di vita di una serie di dispositivi telefonici che hanno ottenuto un gran successo, per le sue caratteristiche e per le sue performance. I celebri melafonini, vero e proprio motivo di orgoglio di Apple, in questi due lustri dalla loro nascita hanno dato vita a rivoluzioni su rivoluzioni, portando in dote numerose caratteristiche e peculiarità estremamente potenti e performanti.

I miglioramenti e le caratteristiche di questo prodotto telefonico sono sicuramente la risposta ad un grande desiderio di molti: infatti, si è molto parlato di possibilità di miglioramento del device, sotto ogni profilo e da ogni punto di vista.

L’ultima miglioria, in questo senso, potrebbe riguardare il display. Ma quali sono le risposte interessanti da fornire agli utenti di casa Samsung? Anzitutto, è stato confermato da parte dell’azienda stessa che la volontà della casa di Cupertino è quella di creare degli schermi in tutto e per tutto simili a quelli recentemente lanciati da Samsung con il Samsung Galaxy S8 ed il Samsung Galaxy S8 Plus, vale a dire l’infinity display. Insomma, le migliorie sono davvero tante: e non ci sarà davvero nulla di cui rimanere delusi, parola di casa Apple.