Prevenzione ipertensione, ecco i cibi che aiutano a combatterla

Prevenzione ipertensione: con alcuni alimenti si può combattere la pressione alta e contrastarne i sintomi

Chi non ha mai sentito parlare di pressione alta? La pressione alta è una problematica che, al giorno d’oggi, colpisce sempre più persone: complici uno stile di vita spesso non adeguato, un’alimentazione per nulla sana, una completa assenza di attività fisica, un numero molto elevato di persone oggi deve combattere contro i problemi legati all’ipertensione.

Ma sebbene in alcuni casi i medicinali ed il controllo medico debbano essere uno scudo importante contro l’ipertensione, secondo quanto dichiarato dagli esperti è possibile che anche altri comportamenti, come ad esempio un’alimentazione sana e controllata e un adeguato stile di vita, possano contribuire a far scendere la pressione alta. Quali sono i cibi che possono essere più di aiuto?

Prima di tutto, i cereali che, con la loro presenza di acido glutammatico, possono contribuire a far scendere la pressione; ad essi si possono associare, ad esempio, i legumi, ricchi di proteine vegetali ed in grado di prevenire problemi ai reni, ma anche frutta secca, in particolar modo noci, e cioccolato amaro, che contribuisce in questo perché dilata le coronarie ed abbassa il colesterolo (che, come sappiamo, potrebbe essere alla base dell’insorgenza di pressione alta). Ma anche pesce, lupini, barbabietola rossa, patate viola, frutta e verdura.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi