Tendenze arredamento 2017: quali sono le novità per arredare casa

Tendenze arredamento casa 2017

Tendenze arredamento 2017: come arredare una casa con stile e classe

L’arredamento di una casa rappresenta per molte persone un metodo importante anche per la definizione di sé stessi, dei propri gusti estetici ed anche della propria personalità: c’è chi si diverte, infatti, ad arredare la propria casa non solo sfruttando mobili ed oggetti di arredo sempre nuovi, ma anche attraverso l’uso di colori e tonalità, tessuti e materiali sempre diversi, che rimandano all’evolversi dell’animo umano ed al continuo cambiamento di cui una persona può aver bisogno.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, non sono certamente così poche le persone che, al giorno d’oggi, scelgono comunque di modificare il proprio stile una tantum, ovvero persone che non rimangono sempre fedeli a sé stesse e che decidono di modificare la propria casa anche sulla base delle necessità del momento.

Quali sono, allora, le tendenze arredamento 2017? Dal punto di vista dei colori, pare che quest’anno sia necessario osare: niente più colori timidi o troppo neutri, ma tonalità accese, con le quali è difficile nascondersi ma è facile osare; tonalità brillanti, tenaci e molto di tendenza non solo per gli oggetti ed i tessuti, ma anche per la personalizzazione dei mobili. E che dire del mobilio? Ritorna in auge lo stile etnico, con il fascino verso le culture esotiche, ma rimane ancora in prima linea anche lo shabby chic: chi osa davvero, però, in questo 2016, è chi sa usare sapientemente stili differenti rimanendo negli schemi della coerenza e della creatività.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *