Un medico in famiglia 11, possibili storie della fiction tv

Un medico in famiglia 11: come è noto, la fiction potrebbe essere a rischio chiusura perché gli ascolti non sono stati dei migliori. Ma ci sono possibili storie ancora da far evolvere?

Uno dei problemi più importanti a cui spesso si assiste quando una fiction tv va in onda per lungo tempo è quello che riguarda la possibile evoluzione delle storie, che potrebbero stancare in qualche modo il pubblico e portarlo così a non guardare più la fiction, rimanendo per nulla soddisfatto dalle idee di autori e produttori.

E questo potrebbe essere stato anche il caso di Un medico in famiglia, la cui ultima puntata a lieto fine andata in onda giovedì 24 novembre 2016 potrebbe non essere riuscita a salvare la situazione che si è verificata nell’ultimo periodo. Infatti, i telespettatori non sembrano aver gradito la storia sulla paternità ritrovata di Anna, che ha dovuto affrontare molti cambiamenti a causa di Valerio, l’uomo che oggi risulta essere suo padre naturale.

Ma al di là di questo, molti telespettatori oggi si chiedono quali potrebbero essere le prospettive future per una fiction tv come Un medico in famiglia 11: e fermo restando che qualche porta aperta a nuove evoluzioni c’è stata, probabilmente le nuove storie potrebbero rivedere Anna insieme ad Emiliano (per la gioia dei fan), magari alle prese con nuove idee per il futuro, lavorando nel sociale insieme. Ottimo spazio potrebbe essere dato anche alla love story appena nata tra Tommy e Agnese, mentre Lele potrebbe riprendere la sua relazione (non più a distanza) con Bianca. Ma per il momento, si tratta solo di supposizioni: non rimane che attendere ancora un po’, per poter scoprire qualcosa in più sulla scelta di far andare avanti – o chiudere del tutto – la fiction tv Rai.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi