Un medico in famiglia anticipazioni, cosa accadrà nella puntata di questa sera

Un medico in famiglia anticipazioni: tutto pronto per la puntata di questa sera, giovedì 17 novembre

Tutto pronto per la dodicesima puntata di Un medico in famiglia, nota fiction Rai Uno che ogni settimana tiene incollati migliaia di telespettatori davanti alla tv per conoscere le vicende della famiglia allargata più famosa d’Italia. Cosa accadrà alla famiglia Marini in questa settimana?

Prima di procedere con le anticipazioni, ricordiamo che la puntata di questa sera è anche la penultima dell’appuntamento con la fiction: siamo, quindi, molto vicini alla resa dei conti. Cosa accadrà ai protagonisti?

Nella scorsa puntata abbiamo visto come Anna si sia nuovamentr trovata tra due fuochi: da un lato Emiliano, il suo ex fidanzato, e dall’altro lato la sua nuova fiamma Geko che, evidentemente gelosi l’uno dell’altro, non hanno resistito e durante una discussione sono arrivati nuovamente alle mani. Intanto, anche Lorenzo, dopo aver saputo del tradimento di Sara, prova a rifarsi una vita: il medico, dopo un difficile intervento chirurgico, è andato a letto con Celeste, la giovane specializzanda.

Nella puntata di questa sera vedremo che Sara, dopo aver visto con i suoi occhi un bacio tra Lorenzo e Celeste, ha un incidente al ginocchio e chiede al marito di firmare un certificato in cui si dichiara che è nuovamente pronta per svolgere l’attività sportiva. Lui, però, rifiuta.

Problemi in atto invece tra Anna e Lele. Dopo l’ennesima discussione con Lele, la ragazza decide di trasferirsi a casa di Valerio: ormai la rottura tra la giovane Martini ed il padre naturale è inevitabile.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi