Category Archives: cultura e spettacolo

Home / cultura e spettacolo
167 Posts

Principe Edoardo carriera alternativa: cosa farebbe nella vita il quarto figlio della Regina Elisabetta, se non fosse, appunto, un membro della famiglia reale inglese?

Ogni persona che viene considerata membro della famiglia reale inglese ha sicuramente un obbligo da rispettare all’interno della Royal Family. Una vera e propria legge, secondo quanto voluto dalla stessa sovrana, la Regina Elisabetta, che ha stabilito che nessuna persona appartenente alla famiglia reale possa lavorare e quindi guadagnare in maniera autonoma. Per chiunque, pertanto, è necessario che il guadagno avvenga dalle tasse dei contribuenti e quindi che siano tutti mantenuti dalla corona.

Ma secondo un recente studio, pare che ognuno dei membri della famiglia reale potrebbero avere delle prospettive differenti, qualora, chiaramente, non vi fosse quest’obbligo.

Parlando del principe Edoardo, emerge che il marito di Sophie e quarto figlio della regina Elisabetta, potrebbe avere un futuro alquanto stabile ed interessante nella carriera di producer teatrale: dato il suo passato proprio come assistente nel settore presso una nota società che si occupa proprio di questo campo, egli potrebbe tranquillamente guadagnare circa 32 mila sterline l’anno. Niente male, per il principe Edoardo che avrebbe quindi ottime prospettive per il futuro, ed un guadagno davvero parecchio corposo.

Sophie Rhys Jones carriera alternativa: quale sarebbe il percorso professionale della moglie di Edoardo?

Oggi Sophie Rhys Jones è contessa di Wessex, così nominata dalla Regina Elisabetta in seguito al matrimonio con il principe Edoardo, quarto figlio della sovrana. Come accade esattamente a tutti i membri della famiglia reale inglese, anche lei non può lavorare in autonomia, in quanto una delle leggi che la Regina esige vengano rispettate è quella relativa ai limiti professionali.

In sostanza, nessun membro della Royal Family può lavorare. L’unico introito è quello delle tasse dei contribuenti britannici, e la Monarchia è in questo modo tenuta a mantenere tutti coloro che sono all’interno della famiglia reale inglese, in cambio di un impegno totale a rispettare le volontà della Regina. Tutti i membri della famiglia sono infatti al suo servizio e lavorano per lei: pertanto, presenziano ad eventi d beneficienza, viaggi di lavoro o di diplomazia, ed altri eventi proprio per conto della sovrana.

Questo accade anche a Sophie, che tuttavia, se non fosse moglie di Edoardo, avrebbe comunque un suo futuro interessante in quanto il suo curriculum le permetterebbe di avere una buona autonomia. Ebbene, lei potrebbe lavorare nelle pubbliche relazioni (come in effetti ha già fatto in passato), e potrebbe guadagnare circa 46 mila euro l’anno.

 

Camilla Parker carriera alternativa

Camilla Parker carriera alternativa: ecco quale sarebbe il lavoro che potrebbe fare

Secondo quanto è stato dichiarato dalla società di formazione globale che, nel Regno Unito, si è occupata di effettuare uno studio sui lavori e le professioni di diversi membri della famiglia reale (qualora non lo fossero, appunto), sono emersi dettagli interessanti anche sulla possibile carriera alternativa di Camilla Parker.

L’attuale moglie del principe Carlo è solo da poco apprezzata e riabilitata come figura che chiaramente ha la sua personalità e individualità e va rispettata anche oltre l’affetto verso Lady Diana. A lungo amante segreta di Carlo, oggi la donna ha finalmente ottenuto la sua posizione all’interno della famiglia reale inglese, non solo dal punto di vista affettivo (che ormai la riconosce come compagna di Carlo) ma anche sotto il profilo sociale ed economico.

Se non fosse la Duchessa di Cornovaglia (così come è stata nominata dalla Regina Elisabetta), sarebbe quindi una persona “normale” e potrebbe lavorare al di fuori delle regole imposte dalla sovrana.

Ma quale sarebbe la sua carriera alternativa? Secondo gli studi recenti, la Parker sarebbe “semplicemente” una segretaria, in quanto ha uno studio alle spalle abbastanza semplice. Da giovane, è stata segretaria part time, ed oggi i suoi guadagni sarebbero all’incirca 20 mila euro l’anno.

Kate Middleton carriera alternativa

Kate Middleton carriera alternativa: cosa farebbe la duchessa di Cambridge, moglie di William, se non fosse un membro della famiglia reale inglese? Ce lo spiega uno studio recente

Secondo uno studio che, proprio di recente, è stato portato avanti da una società che opera nel settore della formazione globale in Inghilterra, tutti i membri della famiglia reale inglese potrebbero ottenere un lavoro alternativo, qualora non fossero obbligati a rispettare le regole imposte dalla Corona.

Oggi, Kate Middleton “lavora” (se così possiamo dire) al servizio di Sua Maestà e come tutti gli altri membri della Royal Family si occupa di diverse operazioni, tra cui ad esempio feste ed eventi benefici, viaggi istituzionali, ecc.

Studiando il suo curriculum e i suoi studi, nonché skills personali, emerge che Kate Middleton è l’unica a possedere un diploma di laurea e questo è molto interessante perché porterebbe l’attuale Duchessa di Cambridge a lavorare all’interno di un’azienda, nel settore amministrativo, come già are avvenuto in passato. Il suo guadagno sarebbe comunque interessante (si parla di circa 26 mila euro annui), e la Duchessa sarebbe comunque spinta a migliorare la sua posizione lavorativa ed economica grazie agli scatti di servizio e di anzianità che la porterebbero sicuramente a guadagnare di più.

Harry e William impiegati in società di beneficienza: si tratta di una semplice ipotesi che è stata di recente formulata da una società di formazione globale del Regno Unito che ha studiato il curriculum vitae dei due figli di Carlo e Diana e ha trovato per loro un lavoro “alternativo”

Come è noto a tutti, nessun membro della famiglia reale inglese può lavorare e guadagnare per conto proprio: è una delle regole imposte dalla Monarchia, appunto, secondo la quale è solo possibile guadagnare attraverso gli introiti delle tasse dei contribuenti ma non attraverso un percorso professionale o lavorativo.

Tuttavia, una società di formazione globale ha voluto provare a capire, attraverso uno studio e l’analisi dei curricula dei membri della Royal Family, che tipo di lavoro farebbero e quanto guadagnerebbero alcuni di loro. In particolare, è emerso che i due figli di Carlo e Diana sarebbero impiegati in una società di beneficienza, che farebbe guadagnare loro circa 24 mila euro annui: niente a che vedere con il patrimonio milionario che invece essi possiedono per il solo fatto di essere duca di Sussex e duca di Cambridge, e di “lavorare” (se così si può dire) al servizio della Regina Elisabetta che detta leggi e volontà.

Cancro Emma

Cancro Emma, come si è presentato il tumore alle ovaie per la seconda volta dal 2009

La vita di Emma Marrone, nota cantante “nata” nel talent show Amici condotto da Maria De Filippi, è stata messa di nuovo a dura prova dalla presenza di un nuovo problema di salute che la riguarda: si tratta infatti del cancro alle ovaie, tumore che per la seconda volta ha colpito la nota cantante, che già nel 2009 si era sottoposta ad intervento chirurgico per affrontare il problema.

Oggi, la Marrone sta meglio, ed anche se dovrà affrontare qualche mese di convalescenza, per lei la situazione potrebbe essere superata definitivamente. Inoltre, grazie al fatto che tempo fa aveva conservato il suo tessuto ovarico, la cantante potrà anche diventare mamma: ma come si è presentata la recidiva del tumore che l’aveva già colpita dieci anni fa?

In estate, la Marrone ha avuto un dolore molto importante alla pancia, delle fitte che l’avevano costretta a recarsi di corsa al pronto soccorso per una valutazione del suo stato di salute. Qui, dopo diversi esami approfonditi, era emerso che la cantante salentina aveva una ricaduta del mostro che l’aveva già colpita anni fa: motivo, questo, per non sottovalutare mai alcun dolore che, se persistente, potrebbe essere indicativo di uno stato di salute da tenere sotto controllo.

Emma Marrone sta bene

Emma Marrone sta bene: dopo l’intervento (il secondo dal 2009), la cantante ha battuto ancora una volta il tumore

Sta bene e potrà avere figli, Emma Marrone, la cantante 35 enne che qualche giorno fa si è dovuta sottoporre ad un intervento chirurgico molto delicato per eliminare il tumore alle ovaie che l’aveva colpita nuovamente. La cantante, vincitrice di una delle edizioni di Amici, aveva infatti dovuto affrontare già una volta il mostro: il cancro alle ovaie l’aveva infatti già colpita nel 2009, ed anche in quella occasione Emma aveva dovuto subire un’operazione delicata.

Dopo l’intervento, Emma ha fatto sapere ai suoi fan, attraverso i social, che è andato tutto bene e che adesso la aspetta un po’ di tempo di convalescenza: dovrà chiaramente fare tutti i controlli del caso perché il rischio di una recidiva è comunque molto elevato, ma per il momento la cantante vuole godersi la serenità di aver affrontato un problema grave come questo e di essere riuscita a superarlo.

“Piango di gioia”, aveva scritto sui social, informando così i suoi fan che l’intervento è riuscito e che sta bene. Tuttavia, c’è anche un’altra bella notizia per lei: infatti, grazie al fatto che aveva congelato il suo tessuto ovarico in precedenza, potrà avere figli e realizzare il suo sogno di diventare mamma.

Kate Middleton e gli abiti: non ci saranno più indicazioni sui nomi dei brand che la vestono

Non saremo più messi nelle condizioni di conoscere i nomi dei brand e delle case stilistiche che vestono la futura regina d’Inghilterra, Kate Middleton: è quanto emerge da una recente notizia, lanciata dal corrispondente Richard Palmer, il quale ha affermato che Kensington Palace ha messo il veto sui nomi delle produzioni stilistiche che si curano del guardaroba della Middleton.

Così, la Duchessa di Cambridge, nonché futura Regina d’Inghilterra, non potrà più far sapere quali sono i nomi degli stilisti che la vestono: questo, probabilmente, deriva dal fatto che la Regina non ha mai amato che si parli troppo di cose “futili” come la moda, e probabilmente gli abiti della Duchessa e futura Regina non rappresentano in alcun modo motivo di vanto per la corona. Se ne è parlato già parecchio nelle ultime settimane, ma adesso – secondo quanto affermato da Palmer, che è corrispondente reale per il Daily Express – è diventato realtà: non vi saranno più informazioni relative ai brand che vestono Kate, che tra l’altro in questi giorni continua ad essere al centro del gossip per altri motivi.

Infatti, pare che la Duchessa (anche se ancora non c’è nulla di confermato), sia di nuovo in dolce attesa: si tratterebbe del quarto bebè per lei e William.

Diego Un posto al sole: è convinto che Beatrice abbia una relazione con Eugenio, marito di Viola

È una situazione alquanto difficile, tesa e delicata, quella che coinvolge Diego, personaggio di spicco all’interno della soap opera Un posto al sole – in onda ogni sera dal lunedì al venerdì su Rai Tre, dopo il consueto appuntamento con il TG – e che sembra esposto ad un problema sentimentale non di poco conto.

Il ragazzo, infatti, sembra essere in qualche modo ossessionato da Beatrice, sua ex fidanzata che in questo momento sembra essersi rifatta una vita accanto ad un avvocato penalista, tra l’altro sposato: tuttavia, il figlio del portiere non sa qual è la vera identità dell’amante della sua ex fidanzata, e crede che Beatrice abbia intrapreso una sorta di relazione sentimentale con Eugenio, il marito di Viola.

Pur non avendo prove di questo, Diego è davvero convinto che il marito di sua sorella e Beatrice stiano intrattenendo un rapporto extraconiugale che inchioderebbe due volte Eugenio: la prima per aver tradito sua moglie, e la seconda per aver tradito l’amicizia con suo cognato. Tuttavia, Diego non sa che in realtà ha preso un vero e proprio granchio e che il vero amante di Beatrice è l’avvocato penalista e non Eugenio: riuscirà a conoscere la verità, prima o poi?

Anello di Meghan Markle

Anello di Meghan Markle: spunta un disegno diverso, indice che la duchessa avrebbe fatto riprogettare e ridisegnare il suo anello regalato da Harry

È un momento abbastanza particolare, quello che vede protagonista Meghan Markle: l’ex attrice americana, oggi moglie del principe Harry, è infatti finita ancora una volta nell’occhio del ciclone, e questa volta il motivo è ben diverso da tutti i motivi che fino ad oggi l’hanno vista nella bufera per i suoi comportamenti scorretti.

Infatti, pare che la duchessa di Sussex – che sostiene, secondo alcune voci, di essere l’unica vera duchessa nonostante in fondo non sarà mai la regina d’Inghilterra consorte, ruolo che invece spetta alla cognata Kate Middleton – abbia scelto di ridisegnare e di rimodernare un anello che Harry aveva appositamente disegnato per lei, realizzandolo da due diamanti della storica collezione di sua madre. I due diamanti che sono stati usati per il nuovo anello sono stati uniti ad uno del Botswana, per ottenere una banda di micropavé più sottile rispetto all’anello originale. Chiaramente, questa scelta ha fatto arrabbiare gli esperti di corte, che hanno visto questo gesto come irrispettoso sia nei confronti della stessa casata reale inglese, sia nei riguardi dello stesso Harry, che aveva disegnato quell’anello proprio per sua moglie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi