Category Archives: Salute e benessere

Home / Salute e benessere
86 Posts

Finalmente possiamo ritornare a viaggiare e la Regione Marche è una delle più ambite soprattutto se siete appassionati di parapendio, rafting, bici e parchi enormi.

La Regioni offre alcuni dei borghi più belli d’Italia, più di 90 ettari di parchi bellissimi e tantissime città d’arte.
In Regione troviamo due parchi nazionali, Gran Sasso e Monti della Laga e quattro parchi regionali – Monte Conero, Sasso Simone e Simoncello, Monte San Bartolo e Gola della Rossa e di Frasassi.
Inoltre la Regione presenta ben sei riserve naturali ovvero Abbadia di Fiastra, Montagna di Torricchio, Ripa Bianca, Sentina, Gola del Furlo e Monte San Vicino e Monte Canfaito. Questi parchi sono spettacolari da vivere soprattutto per chi ama praticare ogni tipo di sport. 
Ottima Regione per andare in vacanza soprattutto per chi ama andare in bici infatti ci sono ben 24 percorsi ciclabili lunghi più di 2000 chilometri e che attraversano all’incirca 130 comuni.

La conferma della bellezza di queste piste ciclabili arriva proprio da Vincenzo Nibali, campione di ciclismo originario della Sicilia: ”La mia fuga sono le Marche, il paradiso del bike. Nello stesso viaggio si possono ammirare bellezze naturali e opere d’arte senza tempo, da Raffaello Sanzio a Lorenzo Lotto. I percorsi ad anello di Marche Outdoor accompagnano i cicloturisti dal mare alla montagna attraverso laghi, gole, cascate, eremi e grotte”, afferma il campione.
La bici però non è l’unico sport praticabile in Regione infatti troviamo anche trekking, equitazione ed arrampicate. 
Ma non solo, c’è anche la possibilità di ammirare dei bellissimi prati ad esempio quello di Ragnolo dove ora fioriscono le orchidee oppure le Gole del Fiastrone che presentano delle pareti rocciose che delimitano il fiume fino ad arrivare a toccarsi, in alcuni punti.

La protezione civile della Regione Marche ha dichiarato allerta meteo di livello giallo a partire da mezzanotte di stasera fino ad arrivare a mezzanotte di domani. Sembrerebbero in arrivo dei fortissimi temporali su tutto il territorio Regionale.

Già la settimana scorsa le Regione è stata colpita da forti temporale che hanno causato anche dei danni irreparabili.
I cittadini durante la notte si sono spaventati perchè inizialmente si è sentito un forte boato e quindi molti hanno pensato all’arrivo di un terremoto, per fortuna non è andata così ma comunque sono stati fatti dei danni.
Infatti dopo questo boato ha iniziato a grandinare e le testimonianze hanno riportato di pezzi di grandine grandi quanto un uovo.
I Sindaci dei vari paesini più colpiti sono stati i primi ad esprimere il loro dispiacere soprattutto per quanto riguarda le persone che hanno avuto dei danni alle loro terre quindi perdendo anche tutto il lavoro fatto fino ad ora.
Altre testimonianze da parte di persone di una certa età hanno riportato che una pioggia così forte e pezzi di grandine così grandi non si erano mai visti.

Proprio per questo motivo il cattivo tempo in arrivo sta spaventando un pò tutti.
Proprio in base all’esperienza della settimana scorsa, alle tredici di oggi, la Sala Operativa della Protezione Civile Regionale delle Marche, ha annunciato a tutti i cittadini l’allerta meteo di livello giallo presente su tutto il territorio regionale a partire dalla mezzanotte di stasera fino alle mezzanotte di domani.
A quanto pare le precipitazioni saranno sparse e saranno prevalentemente a carattere di rovescio o di temporale localmente intenso. Questi tipi di fenomeni andranno in esaurimento dal pomeriggio a partire dalla parte settentrionale della Regione.

Questa notte a Roma un uomo di origini asiatiche è rimasto ‘incastrato‘ tra un vagone della metropolitana e il muro della Galleria di Piazza di Spagna. 
Non si sa ancora nulla su come siano andate realmente le cose.

L’incidente è avvenuto verso le 22 della scorsa sera nella centralissima stazione Spagna (linea A della metro). L’uomo pare che sia in codice rosso.
Il ferito, che è un asiatico è stato tratto in salvo dalla squadra dei vigili del fuoco di via Genova e pare che sia stato estratto da un carro di sollevamento e poi subito portato in codice rosso all’ospedale romano San Camillo.
Comunque sono ancora ignote le cause dell’incidente e le modalità dell’accaduto.
Ora sull’incidente stanno indagando le forze dell’Ordine.

Ci sono comunque alcune ipotesi in corso.
La prima ipotesi ‘dimostra’ che l’uomo, che sembrerebbe avere origini cinesi e avrebbe circa 40 anni, potrebbe esser stato agganciato all’improvviso e trascinato via dal convoglio.
Mentre la seconda ipotesi ‘dimostra’ che l’uomo potrebbe essersi incamminato nel tunnel per motivi ancora tutti da accertare.
A chiamare in maniera tempestiva i soccorsi sono stati i passeggeri che erano presenti sulla banchina a quell’ora, soprattutto per quanto riguarda i pendolari, che hanno sentito in lontananza le urla del ferito.
Una volta arrivati i soccorsi il servizio della metro è stato interrotto per circa un’ora e mezza.
Ricordiamo che ancora ora non si sa precisamente quali siano le condizioni di salute dell’uomo travolto dall’incidente e per avere delle ulteriori notizie bisogna aspettare le direttive degli agenti di polizia.
Ciò che vogliamo ricordare a tutti è di stare molto attenti, soprattutto in metropolitana e di prestare sempre attenzione alla linea gialla, almeno quando è in arrivo la metro.

In questi mesi di emergenza sanitaria gli psicologi hanno riscontrato un’incurvatura a livello di ansie e depressioni.
La società in cui viviamo ogni giorni soprattutto per tutto lo stress che ci circonda non aiuta la mente ed infatti dopo un pò essa ne risente.

Indipendentemente dal periodo che stiamo vivendo molte persone soffrono di disturbi d’ansia, di depressione, somatizzazioni e di stati dissociativi.
Ma in questi tre mesi la situazione è peggiorata e a farlo notare sono proprio gli psicologi che esercitano la loro professione nelle Marche.
Proprio per questo motivo l’Ordine psicologi Marche chiede al Governo e alla Regione delle risorse per il sostegno psicologico alla persona.
Il Presidente dell’Ordine Psicologi Marche spiega che lo scenario futuro comunque non promette miglioramenti e proprio per questo c’è bisogno di ricevere dei fondi da parte del Governo e da parte della Regione per aiutare le persone che in questo momento sono in difficoltà.

“Purtroppo lo scenario futuro non promette miglioramenti – spiega Katia Marilungo- anche a causa della crisi economica, dall’avanzare del disagio sociale e soprattutto per quanto riguarda il non completo ritorno alla normalità, il quadro psicologico che ci viene presentato ogni giorno non fa che peggiorare. Se non verranno tempestivamente attuati interventi e misure preventive incisive in termini di benessere psicologico potrebbe essere davvero troppo tardi per alcune persone, quindi chiediamo un aiuto.”
Inoltre più di 200 psicologi marchigiani hanno aderito al progetto di Gores e Protezione Civile Regione Marche, offrendo gratuitamente la loro professionalità e il loro tempo per aiutare i cittadini che in questo momento si trovano in difficoltà e rispondendo alle richieste di sostegno psicologico al Numero Verde dedicato.
Un’iniziativa molto importante soprattutto per le persone che in questi momenti non riescono ad avere un supporto psicologico.

In questi giorni nel programma televisivo ‘Uomini e donne’ di Maria De Filippi, una delle protagoniste indiscusse, Gemma Galgani, è perennemente sotto accusa in quanto la dama si sta lasciando corteggiare da un uomo molto più giovane di lei.
In sua difesa però è arrivata Sabrina Martinengo, ex protagonista di Temptation Island.

Nelle ultime puntate di ‘Uomini e donne’ stiamo vedendo la conoscenza tra Gemma e Nicola.
La coppia, ma in particolare Gemma, è accusata da tutti in quanto il ragazzo è molto più giovane di lei, infatti lui ha 26 anni mentre lei ne ha 70.
Nonostante la differenza di età comunque Nicola sembra essere molto interessato dalla dama e lo ha dimostrato più volte facendole diverse sorprese ma ciò non è bastato per far cambiare idea alle persone.
C’è chi accusa di Nicola di essere una persona ‘falsa’ e c’è chi accusa Gemma della differenza di età.
In difesa di Gemma comunque è arrivata Sabrina Martinengo, ex protagonista del programma ‘Temptation Island’, che va in onda sempre su Canale Cinque.

Da come si espressa la donna non sembra credere alla verità di Nicola ma comunque crede che Gemma si stia realmente innamorando di questo ragazzo infatti in un suo post Instagram ha scritto: ”Sono stupefatta nel leggere più e più volte la parola vergogna nei confronti di Gemma. Penso che le persone si stiano approfittando della sua debolezza mentre a me lei fa soltanto tenerezza e vorrei portarla lontano da lì”, poi la donna aggiunge ”Si può fingere su tante cose ma non sulle emozioni, i miei occhi vedono una donna che ci sta credendo e sta sognando su tanto altro. Ribadisco che per me è una cosa crudele approfittarsi delle debolezza altrui”, conclude.

Sono giorni che piove in tutta Italia ma soprattutto nelle Marche. Stanotte c’è stato un fortissimo temporale che addirittura nel sud della Regione ha fatto accumulare quasi mezzo metro di grandine.

A Monsampietro Morico, paesino di circa 600 abitanti, stanotte si è creato il panico a causa del brutto tempo.
Dalle testimonianze sappiamo che si è sentito un forte boato e poi ha iniziato a piovere chicchi di grandine grandi quasi quanto delle uova.
Inoltre questo forte boato ha fatto credere inizialmente ai cittadini che stesse per arrivare un terremoto come quello del 2016.
Molti alberi sono caduti e purtroppo alcuni campi di grano sono andati distrutti.
”Sono molto amareggiata. E’ una situazione probante perchè vedi una forza sovrannaturale che si scaglia contro ferite aperte, è stata una nottata infernale. E’ un disastro  soprattutto per chi si è dedicato tutto l’anno a seminare e purtroppo vedrà vanificati gli sforzi fatti”, afferma la Sindaca Gualtieri.
Inoltre il forte maltempo, tra pioggia e grandine, ha fatto precipitare alcune strade e molti alberi sono stati ritrovati per terra. Il vento ha fatto volare via parti dei tetti e i chicchi di grandine hanno rotto alcune macchine.

Nonostante la situazione dovrebbe migliorare nel pomeriggio, la protezione civile ha comunque lanciato l’allerta meteo fino a mezzanotte per quanto riguarda alcuni paesi ad esempio Montegiorgio, Montelparo, Belmonte Piceno e Porto San Giorgio.
“Ancora portiamo i segni del terremoto: le zone rosse del sisma, il covid e ora questa funesta ira che si è abbattuta proprio in maniera feroce e inenarrabile. Ho parlato anche con persone anziane e mi dicevano che, a memoria loro, non hanno mai visto una cosa del genere, Il boato della grandinata  sembrava potersi associare a quello tipico del terremoto, si è ricaduti nell’incubo. Le case tremavano dal bombardamento di chicchi di grandine, grandi come uova”, osserva la Sindaca.

Sappiamo tutti che Giulia De Lellis e Andrea Damante sono tornati insieme da qualche settimana e stanno trascorrendo questi ultimi giorni insieme a Milano. Proprio dalle storie dei due vediamo quali sono le differenze a livello di alimentazione tra i due.

Giulia De Lellis e Andrea Damante, che in queste ultime settimane sono ritornati insieme, stanno postando molte storie e video su Instagram, per la gioia di tutti i loro fan.
I due sembrano essere più innamorati che mai e si riprendono in momenti di dolcezza ma anche in momenti di spensieratezza.
La ragazza ha sempre parlato della sua alimentazione a tutti i suoi seguaci e in questi ultimi giorni non è da meno, con una sola differenza in confronto a prima: la presenza di Andrea Damante!
Giulia ha sempre chiarito a tutti che lei non segue una dieta in particolare, semplicemente cerca di mangiare sano quanto più possibile concedendosi qualche sgarro ogni tanto.

Quindi i due oltre a mostrarsi super innamorati, dopo un periodo di crisi tra i due, mostrano anche le loro alimentazioni e proprio l’altra notte la De Lellis ha pubblicato una storia in cui si vedono i due fare uno spuntino notturno, con una differenza tra i due piatti.
Nel video vediamo Giulia che mangia uno yogurt con dentro della frutta fresca mentre Andrea attende la fine del video per mangiare un piatto di spaghetti al pomodoro con un bicchiere di Coca-cola.
E’ la stessa Giulia De Lellis a notare la differenza tra i due e con molta ironia come sottofondo al video aggiunge una canzone di Tiziano Ferro: ‘La differenza tra me e te‘.
I due ad oggi, dopo essere stati lasciati per quasi due anni, sono tornati insieme e questa sembra proprio essere la volta giusta.

fruit-basket-1114060__340

fruit-basket-1114060__340Negli ultimi anni anche in Italia è scoppiata la moda degli estrattori di succo. Sono elettrodomestici molto pratici e comodi, che permettono di aumentare senza sforzo il consumo di frutta e verdura, rendendoli ottime bevande da bere in qualsiasi momento del giorno. Un buon estratto si prepara però solo con un buon estrattore; i prodotti non eccellenti potrebbero essere troppo complicati da utilizzare oppure potrebbero non consentire una perfetta estrazione. Possiamo avere qualche suggerimento sull’estrattore migliore in commercio sul sito etrattoridisucco.it, il più autorevole per quanto riguarda questo tipo di argomento. Prima però è bene capire quali siano le caratteristiche essenziali di un estrattore e come funziona.More Link

arancio

Che le arance di Sicilia siano un toccasana per la nostra salute, non è certamente una novità. Tuttavia, giova rammentare come a rafforzare tale convinzione siano anche alcuni recenti studi che hanno accertato che, effettivamente, il consumo di vitamina C favorito anche attraverso le arance possa migliorare il sistema immunitario, aiutando i globuli bianchi a “funzionare” meglio.More Link

Anedonia cos'è

Anedonia cos’è: un disturbo mentale, il sintomo di una patologia più diffusa, come la depressione maggiore o il disturbo bipolare

È stata molto raccontata la storia del figlio di Lory Del Santo, il diciannovenne Loren che, circa un mese fa – ma la storia è stata raccontata da poco – ha deciso di togliersi la vita lasciando nello sconforto non solo la madre, ma anche gli altri suoi parenti più stretti.

Una decisione, quella del suicidio, che può sembrare difficile da capire, ma che Loren ha preso probabilmente a causa della malattia di cui soffriva, malattia l cui sintomo più esclusivo ed importante è stata l’anedonia. Ma cos’è l’anedonia? Non si tratta di una patologia, bensì di un sintomo espressivo di una malattia, che può essere il disturbo bipolare o ancora una depressione maggiore: riuscire ad individuare esattamente cosa accada nella testa di una persona che soffre di questi disturbi non è facile, e serve invece un lavoro molto approfondito ed esclusivo.

L’anedonia si manifesta in un modo semplice e specifico: e cioè con l’incapacità di provare piacere per le cose della vita, il sintomo, quindi, di un grave disturbo psicologico, che porta a non avere alcun interesse nei confronti del mondo. Le giornate appaiono tutte pesantemente uguali l’una all’altra, e sono scandite solo dal tempo che passa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi