Tag Archives: Gatti opportunisti

Gatti opportunisti: in realtà non è affatto così

Gatti opportunisti

Gatti opportunisti? La risposta è no: si tratta di una realtà a sé stante ed imparagonabile con gli altri animali

Si è sempre più spesso soliti definire il cane come il vero e proprio migliore amico dell’uomo: infatti, secondo quel che emerge dagli studi che sono stati sempre condotti in merito, il cane è sicuramente quell’animale che, in effetti, è visto come uno dei pochi in grado di comunicare in maniera efficace con l’essere umano.

Spesso invece denigrato per via di un ruolo che in effetti non è la realtà, il gatto è visto appunto come animale sì affettuoso, ma solo quando gli conviene, ovvero quando vuole mangiare o quando ha bisogno di qualcosa: opportunista, appunto. Ma in realtà le cose non stanno affatto così: solo i veri amanti degli animali saranno d’accordo pienamente con gli studi che invece vogliono questo quadrupede come uno ei più affettuosi ed attaccati al suo padrone.

Il gatto può essere quindi definito un opportunista? La risposta è assolutamente no: infatti, il gatto è uno di quegli animali domestici che rappresenta una realtà a sé stante, che non può essere neanche minimamente paragonata con quella degli altri animali ed in assoluto, nello specifico, nemmeno con il cane.

Gatti opportunisti: gli animali assolutamente più discussi

Gatti opportunisti? Il luogo comune su questi animali va assolutamente sfatato: si tratta infatti di animali molto affettuosi e premurosi, che hanno molto affetto da dare alla persona alla quale si legano in maniera incommensurabile

Sono certamente gli animali più particolari in assoluto: stiamo parlando dei gatti, animali dal carattere quasi magico e misterioso che tutt’ora tendiamo a considerare tra i più belli ed apprezzati soprattutto dalle donne. Ma spesso, nonostante appaiano come gli esseri animali più particolari, sono anche quelli che in qualche modo sono tra i più discussi per via di alcuni comportamenti che li fanno sembrare freddi, opportunisti e negativi sotto questo aspetto.

Eppure, chi conosce bene i gatti sa quanto la loro caratteristica principale sia certamente quella di essere animali dolci e molto attenti, premurosi e affettuosi, specialmente con una persona in particolare, quella che scelgono come il loro punto di riferimento. Diversi studi scientifici hanno infatti mostrato come i gatti non siano opportunisti come sembra: essi, infatti, sono semplicemente animali che richiedono più tempo per fidarsi ma che, una volta che imparano ad avere fiducia nei confronti della persona con la quale entrano in contatto, possono davvero dare moltissimo dal punto di vista affettivo e fisico.