Category Archives: Animali

Home / Animali
14 Posts
vendita-animali-in-negozi

Vendita animali in negozi: il Senato del New Jersey ha approvato proposta di legge che conferma obbligo di vendere solo animali che provengono dai rifugi

È un modo come un altro per contrastare il business legato alla compravendita di animali che ogni anno si fa sempre più ricco ed importante: infatti, per ottenere un guadagno sempre più sostanziale, i negozi che si occupano della vendita di accessori e cibo per animali, spesso si avvalgono anche di allevatori poco seri e poco onesti, che sfruttano i loro animali trattandoli come fattrici e costringendoli a dare alla luce un numero elevato di cuccioli ogni anno.

Questo problema, che si presenta anche in Italia con il nome del fenomeno da scucciolatore, rappresenta un problema ancora più importante per la salute di questi animali, cani e gatti, che vengono trattati esattamente come produttori di soldi, e vengono così costretti, anche a costo della loro stessa vita, a riprodursi. Per questo motivo, il Senato del New Jersey ha deciso di dare un freno a questo fenomeno, obbligando i proprietari dei negozi di animali aperti dopo il 12 gennaio 2016 ad effettuare solo la vendita di cani e gatti che provengono da rifugi, canili o gattili, o da associazioni animaliste.

Un modo sia per frenare l’abuso sugli animali, sia per evitare che i cani e gatti che si trovano nei rifugi vengano soppressi.

maltrattamento-animali

Maltrattamento animali e comportamento violento, in quattro incontri se ne parlerà a Ferrara

Saranno quattro gli incontri formativi voluti dal Comune di Ferrara per ottenere una più elevata sensibilizzazione su un tema ad oggi delicato e controverso, come il maltrattamento animali. Al giorno d’oggi, infatti, è molto importante puntare sulla sensibilizzazione e soprattutto sull’informazione, ed è proprio per questo motivo che a Ferrara, nella sala polivalente del comune, si terranno una serie di incontri, a partire da venerdì 11, per sensibilizzare ed informare il cittadino sul pericolo legato al maltrattamento ed alla violenza sugli animali.

Gli incontri si terranno in particolare, nelle serate di venerdì 11, martedì 15, mercoledì 23 e martedì 29 novembre 2016, a partire dalle ore 20, e saranno presentati da persone esperte e qualificate come veterinari ed altri esperti, che punteranno l’attenzione sulle conseguenze relative alla violenza sugli animali.

Oggi si parla di violenza per diverse motivazioni, a partire dalla violenza vera e propria, fino al maltrattamento psicologico, ma anche maltrattamento ed uccisione: il fatto evidente e scientifico – che verrà discusso proprio nel corso degli incontri – è che ad oggi è possibile indicare un legame tra il maltrattamento degli animali ed altri comportamenti violenti nei confronti dell’essere umano. Un modo come un altro per rinverdire il vecchio proverbio secondo il quale “chi non ama gli animali non è in grado di amare le persone”.

 

rottwailer-sbrana-bimba

Rottwailer sbrana bimba di 6 anni, ucciso a coltellate dal nonno della bambina

È successo durante la notte di Halloween: come avviene ormai da tradizione anche in Italia, i bambini vengono truccati e mascherati per andare in giro, di casa in casa, a bussare alle porte del quartiere ed ottenere un dolcetto utilizzando la formula “Dolcetto o scherzetto?”. Ma qualcosa è andato storto, in una casa della frazione di Coppito, a L’Aquila: una bimba di appena sei anni, accompagnata dal fratellino e dal nonno, stava per bussare alla porta di un vicino di casa e formulare la tradizionale domanda, quando il cane è uscito dalla porta ed ha sbranato la piccola, ferendola.

Il nonno della bambina si è precipitato per prendere un coltello da cucina e, nel tentativo di difendere la piccola, ha ucciso il cane a coltellate: indagati, adesso, sono sia il nonno della bambina, denunciato per maltrattamento di animale – anche se al momento è importante comprendere se vi siano delle attenuanti, come ad esempio la necessità di difendere la bambina da morte probabilmente certa – sia il proprietario del cane. Il quale, era stato dato in affidamento ad una persona anziana e probabilmente non in grado di bloccare l’impeto dell’animale. La bimba non è in gravi condizioni ma verrà operata per una lesione al ginocchio.

polli

L’Ente Nazionale Protezione Animali ha presentato regolare denuncia verso Amadori, famosa azienda che da anni si occupa di allevamento e commercializzazione di carne proveniente in particolare da polli, ma anche da altri animali.More Link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi