Influenza o no? Secondo medici, ancora non è arrivata

Influenza o no

Influenza o no? Quella che stiamo affrontando in questi giorni non è ancora la vera influenza stagionale

Non si fa che parlare d’altro, in queste ore: con le centinaia di persone che sono state messe ko da febbre e dolori articolari, non si fa che parlare di influenza e di virus, che secondo le ultime notizie, avrebbero determinato problemi e difficoltà per molti. Diverse persone bloccate a letto, con dolori articolari e muscolari, febbre alta, ed anche altri disturbi: è questo il bollettino informativo di un’Italia che sembra sempre più ammalata.

Ma in realtà, i medici insistono, la vera influenza di stagione, quella per la quale abbiamo già fatto il vaccino, in realtà non si è ancora presentata: se è vero che molte persone sono adesso a riposo, perché bloccati da sintomi che sono stati scambiati per influenza stagionale, è anche vero che la vera influenza, il cosiddetto picco influenzale di cui si è tra l’altro molto parlato, non ha ancora nemmeno colpito. E quindi, è bene continuare a tutelarsi, magari evitando tutti quei comportamenti che potrebbero mettere seriamente a rischio la nostra stessa salute: evitare, ad esempio, gli sbalzi di temperatura, e lavarsi spesso le mani, specialmente dopo aver avuto un contatto fisico con qualcuno, e prima dei pasti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *