Come investire i propri soldi: i prodotti più sicuri presenti sul mercato

Sono sempre di più le persone che investono il loro capitale, indipendentemente dalle sue dimensioni. Del resto i conti correnti non forniscono alcun interesse e lasciarlo del tutto immobile è, per certi versi, uno spreco. Le tante possibilità date anche da internet e dai conti correnti dotati di home banking hanno dato sicuramente un elevato impulso a questo tipo di attività, molto semplici da eseguire anche per chi non ha alcuna conoscenza di economia e di finanza.

I fondi di investimento

Per chi ha eccessiva paura di esporre il proprio capitale ai rischi di investimenti in titoli o in altri prodotti, i fondi di investimento sono un’ottima opportunità di guadagno. I prodotti disponibili sul mercato sono numerosi, con condizioni tra le più varie. Alcuni fondi investono il capitale raccolto in buoni statali o in altri tipi di prodotti finanziari sicuri, che danno un basso rendimento, ma a zero rischi; altri fondi invece investono nei mercati emergenti, nei titoli azionari o in altri prodotti molto volubili, che possono portare elevati guadagni, ma anche qualche perdita.

I piani di accumulo

Un metodo particolarmente interessante per acquistare i fondi di investimento delle banche e di altri istituti di credito sono i piani di accumulo: il cliente versa piccole rate, a scadenza mensile o di altro genere, accumulando il capitale nel corso degli anni. Al termine del piano ottiene il capitale accumulato, più gli interessi maturati nel corso degli anni. Alcuni piani di accumulo sono molto lunghi, fino a 30-40 anni, e vengono spesso sfruttati come una sorta di pensione integrativa. La peculiarità principale di questo tipo di investimento è dovuta alla natura delle rate: possono ammontare anche a poche decine di euro al mese, in modo da poter essere affrontate da chiunque.

Gli investimenti in titoli azionari

Le società quotate in borsa permettono agli investitori di guadagnare in modo regolare, anche se il rischio di perdita di valore è elevato. Oggi investire in borsa è molto semplice, lo si può fare spesso anche attraverso il proprio conto corrente, senza dover attivare particolari prodotti specifici. La questione fondamentale degli investimenti in borsa è che occorre avere una certa conoscenza dei mercati finanziari, o si rischia di acquistare azioni prive di possibilità di aumentare di valore. Fortunatamente sono molte le banche che propongono ai loro clienti una consulenza in questo senso, suggerendo le azioni da acquistare o i migliori prodotti presenti sul mercato.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi