Marco Masini in radio: ospite ieri a Deejay Chiama Italia

Marco Masini in radio: è stato ospite a Deejay Chiama Italia nella giornata di ieri

È stato ospite di Deejay Chiama Italia nella giornata di ieri: stiamo parlando di Marco Masini, noto cantante toscano che, proprio negli ultimi anni, ha raccolto molti frutti del suo lavoro musicale ed  artistico, riuscendo a farsi apprezzare anche da quella fetta di pubblico che non aveva mai mostrato un generoso apprezzamento verso la sua musica.

52 anni, toscano di origine e di cuore, Marco Masini ha risposto alle domande di Linus riguardo il suo ultimo disco, Spostato di un secondo, di cui sta presentando le musiche ed i pezzi nelle varie città d’Italia, spesso ospite di centri commerciali ed altre strutture in cui incontra i suoi fan ed in cui risponde alle domande dei suoi fedeli ed appassionati followers. Nella giornata di ieri, giovedì 2 marzo 2017, Marco Masini ha dichiarato di essere molto felice di questo suo nuovo disco, che rappresenta in fondo una sorta di cambiamento, un cambiamento importante della sua personalità musicale.

Un disco che indica comunque la capacità di rivoluzionare sé stesso e di evolversi: ed è proprio così che Masini, rispondendo alle domande di Linus, presenta in radio il suo nuovo lavoro, ricordando però che sebbene abbia passato un periodo magico – quello degli anni ’90 – sono stati fatti molti errori. Uno tra tanti: il fatto di aver dato eccessiva voce e risonanza alla rabbia, di aver “urlato” in un momento in cui i suoi fan, forse, si aspettavano qualcosa di diverso, una voce più rassicurante. Ma non è forse proprio questo il segreto del suo successo?

 

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi