529 Posts

Era già da un bel pò che si vociferava che la star del Trono di Spade fosse incinta ma adesso le foto sembrano confermare queste voci. Ma di chi stiamo parlando? Di Sophie Turner. 
La ragazza, sposata da poco con Joe Jonas, sembra essere proprio in dolce attesa.

La bellissima attrice è ha raggiunto l’apice del suo successo con la famosa serie tv ‘Game of Thrones’.
La ragazza ha registrato per anni questa serie ed interpretava il ruolo di Sansa, sorella di Jon Snow, Aria e Rob.
Inoltre Sophie è rimasta per tutte le otto stagioni ed infatti dall’inizio della prima stagione fino alla fine dell’ottava si vede benissimo la crescita del suo talento.
Dopo il Trono di Spade l’attrice ha ricevuto un grandissimo successo ed infatti è diventata anche la protagonista di ‘X-Men: Dark Phoenix‘.
La ragazza non è stata ‘fortunata’ soltanto nel lavoro ma anche in amore infatti il suo innamorato è proprio Joe Jonas, cantante della band Jonas brothers.

I due giovani ragazzi si sono conosciuti nel 2016.
Sophie in un’intervista ha raccontato che i rispetti amici era da tanto che cercavano di farli conoscere ma l’occasione non arrivava mai quando poi, un giorno, ad una riunione la ragazza incontra l’agente di Joe che le dice chiaramente che i due sarebbe stati bene insieme.
Successivamente la ragazza riceve un messaggio in privato dal cantante che le chiedeva spudoratamente un appuntamento.
Da quella prima uscita insieme i due sono diventati inseparabili fino ad arrivare al 2019 in cui hanno coronato il loro amore con il matrimonio.
Ora la ragazza sembra proprio essere incinta, a quanto dimostra una foto che gira sul web da qualche giorno.
Al momento nessuno di tutte e due si è espresso a riguardo, quindi non ci resta altro che aspettare.

L’estate è alle porte e la Foundation for Environmental Education sta assegnando il vessillo per quanto riguarda la qualità dell’acqua e il mare nelle Marche si conferma come sempre al top.
Inoltre in Regione sono stati premiati anche sei approdi turistici.

In questi giorni la Fondazione per l’educazione ambientale tra attribuendo le bandiere blu e il mare delle Marche si è posizionato al quarto posto insieme alla Puglia con ben quindici località premiate.
Le quindici località sono state premiate in base al numero di spiagge e approdi turistici.
Per quanto riguarda gli approdi turistici troviamo: Marina dei Cesari a Fano per l’area pesarese; per il fermano invece c’è Marina di Porto San Giorgio, il porto della Rovere a Senigallia. Per quanto riguarda l’ascolano troviamo il porto di San Benedetto del Tronto, Marina Dorica ad Ancona e il porto di Numanaper la provincia dorica mentre per il fermano c’è Marina di Porto San Giorgio. 

Mentre i quindici comuni che hanno la possibilità di appendere le bandiere blu (ovvero mari più puliti d’Europa) troviamo: per l’ascolano abbiamo Cupra Marittima (Lido), Grottammare e San Benedetto del Tronto, per il fermano abbiamo Fermo (Lido di Fermo Casabianca, Marina Palmense) e Pedaso mentre per quanto riguarda la parte dorica abbiamo Senigallia, Ancona (Portonovo), Sirolo (Sassi Neri, San Michele, Urbani) e Numana (bassa, alta, Marcelli).
Infine per la provincia di Pesaro-Urbino troviamo Gabicce Mare (Lido) ,Pesaro (Sottomonte), Fano (Sassonia, Torrette), Mondolfo (Marotta).
Per quanto riguarda le bandiere blu al primo posto troviamo la Liguria con ben 32 bandiere blu, al secondo posto la Toscana con 20 bandiere blu, al terzo posto la Campania con 19 bandiere blu ed infine troviamo le Marche con 15 bandiere blu.
Invece per quanto riguarda gli approdi turistici le Marche sono al sesto posto in quanto si aggiungono anche la Sardegna e il Friuli Venezia Giulia. 

In un’intervista rilasciata a Calcio mercato, l’ex allenatore della Roma, si è soffermato molto sull’anno calcistico 2010/2011 dichiarando anche qual è il suo unico rimpianto avuto mentre allenava la Roma. Ma non solo, ne ha da dire anche su alcuni giocatori di quel tempo.

Quando si parla della Roma non si può non parlare di Totti e De Rossi e infatti sul primo l’ex allenatore afferma che: ‘‘Francesco Totti è un talento straordinario. Molte persone mi chiedevano perché toglievo sempre Montella e non lui e ora finalmente posso dirlo: non volevo togliermi un’opportunità. Totti era capace di inventarsi la giocata decisiva da un momento all’altro, soprattutto all’ultimo minuto. Un giorno ho ricevuto una chiamata inaspettata da parte di Maurizio Costanzo. Voleva informarmi che tanta gente stava prendendo in giro Totti e quindi aveva intenzione di fare qualcosa insieme a lui. Da lì si inventò il libro di barzellette che ha dato a Francesco il  risalto mediatico che meritava”.
Anche su De Rossi ci tiene a spendere bellissime parole infatti l’ex allenatore ci fa sapere che il giocatore ha una personalità da leader e che, dopo aver ricevuto (e rifiutato) una proposta di scambio tra Davids e De Rossi, sapeva benissimo che l’ex giocatore non avrebbe lasciato la Roma.
Anche su Emerson bellissime parole definendolo ‘un grande centrocampista‘.

Infine l’ex allenatore fa sapere a tutti qual è il suo unico rimpianto che ha avuto con la Roma ovvero lo scudetto perso a Venezia: ”Ho un solo rimpianto nella mia avventura con la Roma. L’anno dopo la vittoria dello scudetto potevamo vincerne tranquillamente un altro, ma l’abbiamo buttato con un 2-2 in casa del Venezia. Mi dispiace che abbiamo pareggiato contro una squadra già retrocessa. La cosa più ‘brutta’ è che siamo stati sullo 0-2 fino a pochi minuti dalla fine”. Conclude così la sua intervista Capello.

Nella puntata di oggi di ‘Vieni da me’ di Caterina Balivo è stata ospite l’attrice Manuela Arcuri e non sono mancate le domande sulle sue ex relazioni amorose, in particolare la relazione con Gabriel Garko.
I due belli attori sono stati insieme anni fa e Manuela ha spiegato com’è stato il loro rapporto.

Ospite a Vieni da me di Caterina Balivo Manuela Arcuri, in diretta Skype ovviamente, ha risposto ad alcune domande fatte dalla presentatrice in particolare sulle sue relazioni amorose.
Ad oggi l’attrice è felicemente fidanzata e ha anche un bellissimo bambino.
La domanda che ha scatenato di più i suoi fan è stata quella su Gabriel Garko infatti i due sono stati insieme qualche anno fa.
La Arcuri ci ha tenuto a precisare che non è stata una lunga e seria relazione ma più che altro è stata un’avventura che comunque lei non rinnega anzi.
I due si sono innamorati su un set televisivo e, anche se per poco, sono stati comunque una bellissima coppia.

Oltre a Gabriel Garko l’attrice ha risposto anche ad alcune domande su Aldo Montano e Francesco Coco, entrami suoi ex fidanzati.
Con Aldo Montano sono rimasti in buoni rapporti anzi ora Aldo è sposato e ha una bellissima famiglia mentre con Francesco Coco non è più un rapporto di ‘amicizia’ ma la ragazza ha spiegato l’uomo è andato a vivere fuori Italia.
Inoltre sappiamo anche di un altro ex fidanzato, un noto sceicco che regalò, ai tempi, anche un anello di fidanzato alla modella.
Ad oggi comunque Manuela Arcuri si dice molto felice insieme al nuovo compagno con cui ha costruito una famiglia e spiega anche che hanno in mente di sposarsi, appena tutto sarà comunque possibile. Mentre per quanto riguarda un secondo figlio la donna non si è espressa.

L’associazione Juppiter crea un’altra Campagna contro la violenza di genere e appende nella Capitale dei manifesti con scritto ‘Pronto? Mamma non risponde, papà l’ha picchiata’.
Questa campagna è iniziata ieri sui social ed è arrivata oggi in città, ogni manifesto ha un’immagine che riporta ad una violenza domestica.

La violenza domestica non diminuisce e le ultime statistiche riportano che più di sette milioni di donne in Italia subiscono violenza e proprio per questo due anni fa, l’associazione Juppiter, ha presentato un progetto intitolato ‘educare l’amore’.
”Abbiamo cercato di portare questo tema tra i giovani e tra la gente. Il nostro obiettivo non è solo stimolare una riflessione, ma anche per promuovere concretamente quel cambiamento che è la sola possibilità che abbiamo di arginare la violenza”, dichiara il fondatore del progetto.
In questi due anni Juppiter ha coinvolto moltissimi adolescenti tramite attività ed incontri per potenziare la loro autostima. Tra queste attività troviamo il teatro, la musica, la fotografia e la scrittura. Tutto ciò per far sì che i ragazzi riescano a ‘buttarsi’ senza avere paura di nessuno.

Inoltre sono stati svolti molti concerti ad esempio “Per amore” a Roma ad aprile dell’anno scorso che poi è stato anche portato a Vetriolo a dicembre.
A giugno 2019 più di cinquemila studenti sono stati in marcia a Viterbo e Bagnoregio in “Giovani e colori”. Parliamo di due cortei che nascono per portare in piazza gli slogan ideati dai ragazzi proprio per quanto riguarda l’educazione all’amore.
Infine sono state fatte molte iniziative per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
E proprio ora, l’ultimo progetto riguarda i manifesti in città proprio per ricordare alle persone quanta strada c’è ancora da percorrere per far si che più nessuna donna sia vittima di un uomo.

Oggi è andata in onda una super puntata di Uomini e Donne che ha visto protagonisti Gemma, Giovanna e Pamela ma soprattutto Sossio e Ursula.
I sue infatti si sono innamorati proprio all’interno di quello studio all’incirca due anni fa ed ora hanno una splendida figlia di nome Bianca.

Non abbiamo mai visto Sossio così emozionato infatti lui, prima di conoscere Ursula, aveva la fama di essere un pò un ‘playboy’, soprannome che poi è totalmente scomparso con l’arrivo di Ursula.
I due si sono conosciuti all’interno dello studio televisivo di Uomini e donne e poi hanno anche partecipato come coppia al programma Temptation Island.
Il loro rapporto in quel periodo era un pò a rischio ma per fortuna è andato tutto per il meglio e infatti i due, super innamorati, hanno anche deciso di avere un figlio insieme.
Inoltre Sossio è reduce dall’ultima edizione del Grande Fratello Vip che ha visto come vincitrice Paola Di Benedetto.
Proprio durante questo programma Sossio ha avuto la conferma di quanto sia innamorato della bella Ursula e quindi oggi, ospiti a Uomini e donne, le ha fatto la proposta di matrimonio e lei, ovviamente, ha risposto di si.

Oltre alla bellissima notizia dei due oggi anche Gemma si è mostrata molto felice in quanto ha avuto la possibilità di conoscere dal vivo un altro dei suoi corteggiatori misteriosi ovvero Cuore Di Poeta. 
L’uomo, che a differenza di Nicola ha più o meno l’età di Gemma, si è mostrato molto stupito (in modo positivo) dell’aperitivo preso insieme alla bella Torinese.
Anche Giovanna ha ricevuto una sorpresa da parte del suo corteggiatore: l‘Alchimista. 
Il ragazzo le ha scritto una lettere e hanno avuto la possibilità di toccarsi le mani (con i guanti) ma purtroppo ancora non ha mostrato il suo volto.

In un periodo in cui è tutto fermo, la Regione Marche ha voluto creare un ‘percorso’ virtuale con più di 60 clip per mostrare a tutti la propria arte. Queste clip mostrano l’arte e la cultura marchigiana che è presente in più di trenta Musei della Regione.

Quindi la Regione insieme alla  Fondazione Marche Cultura e a ICOM MARCHE presenteranno ai cittadini un viaggio all’interno dei musei marchigiani.
In questo viaggio virtuale ci sono più di 60 clip che mostrano all’incirca 30 musei.
Ogni clip ha una durata di due minuti l’uno ed è possibile trovarle sui canali social della Regione Marche ad esempio sul proprio canale Youtube
Marche Tourism, su due pagine Fb Marche Tourism Tesori delle Marche ed anche sul sito ufficiale della Regione.
In queste clip ci saranno degli esperti che faranno un tour a porte chiuse e verranno raccontati degli aneddoti sulle opere conservate. 

L’assessore della Regione al Turismo-Cultura Moreno Pieroni ha spiegato dettagliatamente il perchè di questa scelta: ”La Regione Marche, che presenta una vastità di arte nel proprio territorio, vuole contribuire a limitare questa perdita e a mantenere il sacrificio di tutti proponendo un’opportunità diversa di “utilizzo” dei musei e delle collezioni delle Marche, quindi in questo caso parliamo di un utilizzo in maniera digitale. Ad oggi questa è l’unica forma che ci è concessa. C’è da dire che se la vediamo da un altro punto di vista, l’obiettivo è anche quello di “utilizzare” questo momento per approvare una nuova forma di comunicazione e promozione museale nuova in quanto secondo noi troverà sempre più spazio nel nostro futuro. Questa è un nuovo modo di comunicare la Cultura che di sicuro avrà connotati diversi da oggi in poi in quanto la tecnologia avrà acquisito un posto centrale”. 

Sono giorni che si vocifera un nuovo cambiamento all’interno della Lega.
C’è chi dice che il Partito non voglia più Salvini come ‘capo’ ed il nome che sta girando in questi giorni è quello di Luca Zaia. Sarà vero? Esprime la sua opinione anche Roberto Maroni.

L’ex Presidente della Lombardia, in un’intervista rilasciata a Repubblica, ha dichiarato che vorrebbe ‘fuori’ Conte in quanto adesso c’è bisogno di un governo più umile per il Paese. ”Conte ha fatto quel che ha potuto in queste ultime settimane ma adesso serve un nuovo governo di umiltà nazionale”.
Inoltre l’ex Presidente vedrebbe bene al Governo Mario Draghi e pensa che anche Salvini dovrebbe appoggiare questa scelta: ”Salvini dovrebbe, oltre a sostenerlo, farne parte, accettando le deleghe alle imprese: il nostro mondo produttivo di riferimento” dichiara Maroni.

Maroni oltre a Draghi però fa anche un altro nome che è quello di Luca Zaia definendolo un grande politico.
Luca Zaia è molto bravo. Mi piace definirlo un veneto di rito ambrosiano. I suoi pregi secondo me sono concretezza, cautela, coraggio e riservatezza. Nella lotta che tutto il mondo sta vivendo in questo momento, ma soprattutto il nostro Paese, ha avuto intuizioni importanti, come fare dei tamponi a tappeto. Con questo non voglio togliere niente agli altri, tutti i governatori si sono impegnati al massimo”. Bellissime parole per il politico ma ad oggi comunque il ‘capo’ è Salvini.
Il leader della Lega ad oggi è Salvini e il nostro è un vero partito leninista, lo dico sempre con piacere. Zaia comunque non ha alcuna intenzione di fare il capo della Lega. Sa governare bene e sa adattarsi alla linea del partito, leale e fedele. Sarà rieletto in Veneto ed è l’unica cosa che in questo momento gli interessa. Comunque lo vedrei bene alla guida del Paese”, conclude così l’ex Presidente.

Paolo Fox, famosissimo ormai in Italia, ogni giorno da informazioni dettagliare per quanto riguarda l’oroscopo quindi andiamo a vedere nello specifico segno per segno quali sono le novità di domani.
Ovviamente soltanto domani uscirà tutto nel dettaglio ma vediamo lo stesso qualche piccola anticipazione. 

L’uomo inizia con l’Ariete: La giornata di domani vi libererà dall’opposizione della Luna e vi darà la possibilità di riflettere su cosa davvero desiderate fare. Ora la sfera lavorativa è ferma, ma sono in vista buone prospettive.
Quindi buone notizie per questo segno.
Poi il Toro: Questo segno in questi giorni si sente nervosi e quindi il consiglio è quello di stare lontano dalle provocazioni. Anche a livello fisico potreste registrare un lieve calo.
Per quanto riguarda le persone sotto il segno dei Gemelli, in questi ultimi momenti stanno recuperando molto a livello emotivo e quindi le situazioni affrontate negli ultimi mesi hanno aiutato.
Il Cancro invece ha la luna dalla propria parte e ciò porterà a recuperare tutte le emozioni perse in questi giorni.
Per quanto riguarda le richieste invece l’ideale sarebbe muoversi entro sabato.
Brutte notizie per il Leone che in questi due giorni dovrebbe stare alla larga dalle tensioni, nonostante per natura è un segno molto generoso e paziente.

La Vergine invece presenta buone notizie in quanto Paolo fa capire che si potrebbero creare dei progetti interessanti a livello lavorativo, però l’amore presenta ancora dei problemi.
Per quanto riguarda la Bilancia invece troviamo un segno che in questi giorni sta vivendo in maniera più serena, soprattutto a livello personale.
Continuano le belle notizie per lo Scorpione che sta continuando a dimostrare una forte grinta.
Il consiglio dell’esperto per il Sagittario è di non perdere l’ottimismo che lo contraddistingue.
Il Capricorno si presenta un pò pensieroso ma con delle buone notizie in arrivo, soprattutto verso Giugno.
Buone notizie per l‘Acquario che sta recuperando tutta la tranquillità che è venuta a mancare.
L’ultimo segno è quello dei Pesci che a livello sentimentale sta facendo un pò di confusione.

Nelle Marche è stata approvata una nuova proposta di legge che sostiene le iniziative dei talenti. Un’iniziativa molto importante soprattutto per quanto riguarda le nuove generazioni. E’ sempre una giusta decisione cercare di spronare i ragazzi alla creatività ed è altrettanto giusto premiare l’impegno soprattutto quando c’è anche del talento.

Quindi il Consiglio regionale delle Marche ha deciso di approvare con una grande maggioranza questa proposta di legge che promuove le iniziative per il supporto della creatività e del talento. Soltanto una persona si è astenuta da questa nuova proposta.
Questo tipo di iniziativa comunque non riguarda soltanto l’ambito culturale e in particolare modo si basa sulle nuove generazioni. Questa iniziativa è partita da parte della consigliera del Pd e assessore Manuela Bora, e il testo di proposta di legge è arrivato in Aula in abbinamento ad un’altra proposta di legge, a firma di Marzia Malaigia, consigliera della Lega.
Questa nuova legge da spazio alle iniziative che sono a sostegno della creatività e del talento non solo in ambito culturale ma anche in ambito tecnologico, imprenditoriale, artigianale e scientifico, tramite la programmazione di alcune specifiche azioni regionali.

Inoltre viene indicata anche la Mole Vanvitelliana della provincia di Ancona come centro di riferimento regionale per aiutare le persone ma soprattutto i ragazzi a sviluppare il proprio talento e la propria creatività.
Infine per la giusta realizzazione di questi programmi è stata autorizzata anche la spesa in bilancio di 100mila euro per quanto riguarda l’anno 2021. 
C’è stato anche un dibattito in cui, per sostenere la proposta di legge, sono intervenuti Romina Pergolesi (M5s), Enzo Giancarli (Pd), Sandro Zaffiri (Lega).
Mentre per quanto riguarda un lato un pò più critico sono intervenuti Malaigia, Peppino Giorgini (M5s) e Piero Celani (Fi) che hanno criticato il testo della proposta di legge per “scarsa equità territoriale”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi