490 Posts
Cancro Emma

Cancro Emma, come si è presentato il tumore alle ovaie per la seconda volta dal 2009

La vita di Emma Marrone, nota cantante “nata” nel talent show Amici condotto da Maria De Filippi, è stata messa di nuovo a dura prova dalla presenza di un nuovo problema di salute che la riguarda: si tratta infatti del cancro alle ovaie, tumore che per la seconda volta ha colpito la nota cantante, che già nel 2009 si era sottoposta ad intervento chirurgico per affrontare il problema.

Oggi, la Marrone sta meglio, ed anche se dovrà affrontare qualche mese di convalescenza, per lei la situazione potrebbe essere superata definitivamente. Inoltre, grazie al fatto che tempo fa aveva conservato il suo tessuto ovarico, la cantante potrà anche diventare mamma: ma come si è presentata la recidiva del tumore che l’aveva già colpita dieci anni fa?

In estate, la Marrone ha avuto un dolore molto importante alla pancia, delle fitte che l’avevano costretta a recarsi di corsa al pronto soccorso per una valutazione del suo stato di salute. Qui, dopo diversi esami approfonditi, era emerso che la cantante salentina aveva una ricaduta del mostro che l’aveva già colpita anni fa: motivo, questo, per non sottovalutare mai alcun dolore che, se persistente, potrebbe essere indicativo di uno stato di salute da tenere sotto controllo.

Emma Marrone sta bene

Emma Marrone sta bene: dopo l’intervento (il secondo dal 2009), la cantante ha battuto ancora una volta il tumore

Sta bene e potrà avere figli, Emma Marrone, la cantante 35 enne che qualche giorno fa si è dovuta sottoporre ad un intervento chirurgico molto delicato per eliminare il tumore alle ovaie che l’aveva colpita nuovamente. La cantante, vincitrice di una delle edizioni di Amici, aveva infatti dovuto affrontare già una volta il mostro: il cancro alle ovaie l’aveva infatti già colpita nel 2009, ed anche in quella occasione Emma aveva dovuto subire un’operazione delicata.

Dopo l’intervento, Emma ha fatto sapere ai suoi fan, attraverso i social, che è andato tutto bene e che adesso la aspetta un po’ di tempo di convalescenza: dovrà chiaramente fare tutti i controlli del caso perché il rischio di una recidiva è comunque molto elevato, ma per il momento la cantante vuole godersi la serenità di aver affrontato un problema grave come questo e di essere riuscita a superarlo.

“Piango di gioia”, aveva scritto sui social, informando così i suoi fan che l’intervento è riuscito e che sta bene. Tuttavia, c’è anche un’altra bella notizia per lei: infatti, grazie al fatto che aveva congelato il suo tessuto ovarico in precedenza, potrà avere figli e realizzare il suo sogno di diventare mamma.

Kate Middleton e gli abiti: non ci saranno più indicazioni sui nomi dei brand che la vestono

Non saremo più messi nelle condizioni di conoscere i nomi dei brand e delle case stilistiche che vestono la futura regina d’Inghilterra, Kate Middleton: è quanto emerge da una recente notizia, lanciata dal corrispondente Richard Palmer, il quale ha affermato che Kensington Palace ha messo il veto sui nomi delle produzioni stilistiche che si curano del guardaroba della Middleton.

Così, la Duchessa di Cambridge, nonché futura Regina d’Inghilterra, non potrà più far sapere quali sono i nomi degli stilisti che la vestono: questo, probabilmente, deriva dal fatto che la Regina non ha mai amato che si parli troppo di cose “futili” come la moda, e probabilmente gli abiti della Duchessa e futura Regina non rappresentano in alcun modo motivo di vanto per la corona. Se ne è parlato già parecchio nelle ultime settimane, ma adesso – secondo quanto affermato da Palmer, che è corrispondente reale per il Daily Express – è diventato realtà: non vi saranno più informazioni relative ai brand che vestono Kate, che tra l’altro in questi giorni continua ad essere al centro del gossip per altri motivi.

Infatti, pare che la Duchessa (anche se ancora non c’è nulla di confermato), sia di nuovo in dolce attesa: si tratterebbe del quarto bebè per lei e William.

Caratteristiche Vergine

Caratteristiche Vergine: ecco quali sono e perché si comporta così

Per quanto molto spesso l’oroscopo venga tacciato per ciarlataneria, è indubbio che esso susciti un fascino molto particolare, soprattutto qui in Italia. Non a caso, su svariati quotidiani e periodici, esistono di solito ampi spazi dedicati alla lettura delle stelle. Addirittura, esistono delle riviste appositamente dedicate, e tenute da alcuni degli astrologi più famosi in assoluto, come ad esempio Paolo Fox. Supposizioni, previsioni, calcoli, indicazioni circa il futuro: molto spesso, tutti questi studi vengono contestualizzati anche in base alle caratteristiche del segno in questione. A questo proposito, avete mai provato a chiedervi quali sono le peculiarità che contraddistinguono qualcuno nato sotto il segno della vergine?

La parola chiave per i vergine, solitamente, è “ordine”: si tratta, con ogni probabilità, degli individui più metodici e più calcolatori dell’intero zodiaco. Grandi pensatori, non è difficile trovare tra i vergine degli strateghi molto fini, solitamente abili e capaci nel riuscire negli obiettivi prefissati.

Parliamo di persone che tentano di sviscerare i propri problemi e di risolverli in ogni modo possibile, facendone una priorità assoluta. Dominati da un particolare senso di scetticismo e di diffidenza, riescono a credere soltanto a ciò che vedono, e ciò li rende sì molto pragmatici, ma anche poco entusiasti e raramente aperti al senso di sorpresa e di meraviglia.

Caratteristiche Bilancia

Caratteristiche Bilancia: quali sono? Come si comporta? Scopriamo di più su questo segno

Talvolta, facendo zapping in tv, soprattutto durante una domenica mattina, sarà capitato un po’ a tutti di imbattersi, durante il classico programma di rito, nello spazio dedicato all’oroscopo. Paolo Fox, ad esempio, fa spesso capolino presso i vari contenitori a quiz, durante i quali snocciola le previsioni per ogni segno zodiacale. Prima di conoscere le proprie indicazioni circa il proprio futuro, tuttavia, sarebbe bene anche conoscere le caratteristiche della costellazione sotto la quale si è nati, anche per cercare di contestualizzarli. Ad esempio, i bilancia sono tali per quale motivo, esattamente?

Talvolta gli esperti di questo settore sostengono che i nati sotto il segno della bilancia siano delle persone piuttosto vanitose, e questa definizione effettivamente non si può dire che non calzi a pennello. Tuttavia, questo aggettivo non deve essere inteso con una accezione negativa: i bilancia, infatti, sono degli esteti, degli amanti del bello, alla costante ricerca di un equilibro e di armonia, che tengono alla cura della propria persona ed al proprio aspetto fisico.

Contrariamente ad altri segni dalle caratteristiche spiccatamente più solitarie, le persone della bilancia amano legarsi agli altri: talvolta alla ricerca di approvazione, hanno necessità di avere dei riferimenti affettivi per vivere con serenità, che si tratti di amici, parenti o del partner.

fruit-basket-1114060__340

fruit-basket-1114060__340Negli ultimi anni anche in Italia è scoppiata la moda degli estrattori di succo. Sono elettrodomestici molto pratici e comodi, che permettono di aumentare senza sforzo il consumo di frutta e verdura, rendendoli ottime bevande da bere in qualsiasi momento del giorno. Un buon estratto si prepara però solo con un buon estrattore; i prodotti non eccellenti potrebbero essere troppo complicati da utilizzare oppure potrebbero non consentire una perfetta estrazione. Possiamo avere qualche suggerimento sull’estrattore migliore in commercio sul sito etrattoridisucco.it, il più autorevole per quanto riguarda questo tipo di argomento. Prima però è bene capire quali siano le caratteristiche essenziali di un estrattore e come funziona.More Link

Occuparsi della lavatrice ogni giorno

Occuparsi della lavatrice ogni giorno: non è detto che si debba fare sempre un carico, ma può essere molto utile occuparsene, per risparmiare tempo e denaro

Avere ogni giorno la casa sempre pulita e ordinata è il desiderio di tutti. È però anche vero che, specialmente quando si lavora, è difficile riuscire a mantenere la casa sempre splendente, pulita e in ordine, e per questo motivo è utile conoscere alcuni trucchetti per organizzare al meglio il proprio lavoro ed essere certi di poter contare anche sugli altri membri della famiglia.

La suddivisione dei compiti è fondamentale, ma non è certamente l’unico aspetto che dobbiamo prendere in considerazione. Infatti, è anche bene essere organizzati ed avere delle buone abitudini, come ad esempio quello di fare un carico di lavatrice ogni volta che ci serve davvero: certo, non è detto che ogni giorno si debba fare un carico di lavatrice, ma occuparsi di questo aspetto ci permette di farci risparmiare molto tempo da pile di roba da lavare e stirare.

Così, anziché lasciare i panni in giro o nella cesta, potremmo occuparci ogni giorno di controllare se c’è qualcosa di urgente da lavare (ed in questo caso fare un lavaggio anche rapido) oppure no.

Scaricare subito la lavastoviglie è importante

Scaricare subito la lavastoviglie è importante: ecco quali sono i motivi per cui andrebbe fatto sempre, la sera, dopo che essa ha finito il suo normale ciclo di lavaggio

Avere a nostra disposizione un po’ di tempo la sera è molto importante per riordinare la casa e tenerla pronta per il giorno dopo. Un consiglio utile per evitare sovraccarichi inutili di lavoro consiste nel caricare la lavastoviglie subito dopo aver utilizzato tutti gli utensili (la sera, preferibilmente), e fare in modo che, durante il suo processo di lavaggio, ci si possa dedicare al riordino serale della casa. Chi, al mattino, deve andare a lavorare, potrebbe quindi ad esempio pulire la casa, spazzare, riordinare e spolverare e lavare la cucina mentre la lavastoviglie è in funzione.

Poi, scaricare la lavastoviglie quasi subito dopo aver finito il ciclo di lavaggio è molto importante ed è un consiglio di pulizia ed igiene molto utile che ci farà risparmiare tempo e sarà interessante per la pulizia dei nostri utensili. Questo per due motivi: il primo è una questione di organizzazione, perché in questo modo si evita di dover fare questa operazione al mattino; il secondo è igienico, perché così i nostri piatti, stoviglie e pentole non prenderanno inutile polvere.31

Tutti hanno un compito in casa

Tutti hanno un compito in casa: in questo modo, tutti possono godere del tempo libero e riposarsi

La parola d’ordine per avere una casa sempre pulita e ben sistemata è quella dell’organizzazione: pensare alla famiglia come ad una squadra, in cui ogni membro, con le giuste proporzioni, ha dei compiti da svolgere, aiuta moltissimo ad avere sempre tutto sotto controllo e quindi anche una casa perfettamente pulita e ordinata.

Demandare tutto ad una sola persona non è utile ed è oltretutto quasi impossibile, perché predisporrà negativamente quell’unico membro della famiglia, il cui lavoro sarà molto appesantito, e non distribuisce bene i compiti, cosa che invece andrebbe fatta. Certo, non tutti sono in grado di fare tutto, però potremmo dare qualche compito semplice ai nostri figli, come ad esempio tenere in ordine le loro stanzette e rimettere a posto i giocattoli che non usano più, per avere già un pensiero in meno.

Se tutti, nel nostro piccolo, facciamo qualcosa per la nostra casa sicuramente sarà un bene per tutti, ed anche per l’organizzazione del tempo libero: una mamma che lavora, e che può contare sul marito e sui figli per la pulizia e l’ordine dell’ambiente domestico, avrà sicuramente molto tempo a disposizione per giocare con i bambini e per trascorrerlo con il partner.

Organizzazione in casa

Organizzazione in casa: è la parola d’ordine, specialmente quando si lavora o si ha poco tempo, per mantenere la nostra casa sempre in buona salute, pulita e ben ordinata

Molto spesso accade di non avere a disposizione moltissimo tempo per le pulizie di casa, ed è per questo molto importante essere ben organizzati e fare in modo che nulla venga accumulato: molti sono gli errori che si fanno proprio in merito alla organizzazione domestica, ed è bene conoscere come rimediare e come evitarli, con dei semplici trucchetti che sicuramente avranno l’onore e la capacità di migliorare la nostra vita.

Specialmente quando si lavora e non si ha molto tempo da dedicare quotidianamente al riordino ed alla pulizia della nostra casa, la parola d’ordine è organizzazione, e bastano davvero pochi semplici trucchetti per essere in pari con le nostre esigenze e non perdere poi così tanto tempo. Il consiglio è quello di fare sempre subito ciò che è necessario svolgere, senza rimandarlo. Un esempio: abbiamo appena ritirato i panni stesi? Anziché lasciarli nella cesta dei panni puliti e rimandare all’indomani le nostre azioni di riordino, facciamolo subito! In questo modo eviteremo che i panni si accumulino ed avremo subito un aspetto ordinato in casa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi